Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaArresti › Eroina dal Sudafrica: arrestati due narcotrafficanti
Red 7 settembre 2019
La collaborazione dei militari in forza al Gruppo di Fiumicino e del personale specializzato del Gico appartenente al Nucleo Pef di Cagliari, ha consentito di trarre in arresto due persone, sequestrando complessivamente oltre 2chilogrammi di eroina purissima che, se venduta al dettaglio, avrebbe garantito ai trafficanti guadagni esorbitanti con cifre da capogiro, nell’ordine dei 400mila euro
Eroina dal Sudafrica: arrestati due narcotrafficanti


CAGLIARI – I finanzieri del Comando provinciale della Guardia di finanza di Cagliari, in collaborazione con i colleghi del Comando provinciale di Roma, hanno puntato i riflettori su un fenomeno che non sembra conoscere battute d’arresto: il narcotraffico internazionale. La collaborazione dei militari in forza al Gruppo di Fiumicino e del personale specializzato del Gico appartenente al Nucleo Pef di Cagliari, ha consentito di trarre in arresto due persone, sequestrando complessivamente oltre 2chilogrammi di eroina purissima che, se venduta al dettaglio, avrebbe garantito ai trafficanti guadagni esorbitanti con cifre da capogiro, nell’ordine dei 400mila euro.

L’operazione ha consentito di individuare e sottoporre a controllo, nello scalo aeroportuale “Leonardo Da Vinci”, un anziano turista tedesco, proveniente dal Sudafrica e diretto a Cagliari, con portamento di classe, abbigliamento elegante, in pratica un soggetto insospettabile, non rispondente ai profili del corriere tipo. I militari, insospettiti dall’atteggiamento del passeggero, hanno ugualmente ritenuto necessario ispezionare i bagagli, rinvenendo con stupore, in un ingegnoso doppiofondo ricavato nella parete della valigia, quasi 2chilogrammi di eroina purissima.

L’uomo ha manifestato la volontà di collaborare per permettere l’individuazione del reale destinatario del narcotico, per cui, sotto la direzione della Procura di Civitavecchia ed in coordinamento con la Procura di Cagliari, è stata avviata un’operazione speciale di consegna controllata da eseguirsi in territorio cagliaritano. Le Fiamme gialle hanno operato con circospezione, garantendo il naturale svolgimento dell’incontro vicino ad un motel convenuto quale luogo di scambio dello stupefacente.

La prosecuzione dell’operazione ha permesso di accertare il coinvolgimento di un 40enne originario della Nigeria, con aspetto professionale di tutto punto che, una volta raggiunto il luogo per lo scambio, è stato arrestato. Inoltre, si è scoperto come il nigeriano, gravato da precedenti specifici, fosse colpito da un provvedimento espulsivo dal territorio nazionale.
22:26
I Carabinieri della Sezione Operativa della locale Compagnia hanno arrestato in flagranza di reato un 19enne ed una 23enne nigeriani per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso
19/9/2019
Complessivamente, i finanzieri hanno trovato 1043 piante di marijuana, tutte alte oltre un metro, che avrebbero consentito di ricavare circa 50chilogrammi di sostanza stupefacente, per un valore non inferiore a 100mila euro. Arrestato un 53enne di Barrali
20/9/2019
Durante le operazioni odierne sono state effettuate anche 15 perquisizioni finalizzate al rinvenimento di materiale informatico utilizzato per la commissione di truffe in danno di aziende ubicate sul territorio nazionale e alla ricerca di elementi utili per suffragare l’intero quadro probatorio
19/9/2019
Arrestati dalla Polizia un 63enne agricoltore di San Teodoro ed otto persone, di età compresa tra i ventisette ed i quarantatre anni, originari di Orgosolo, Loculi, Girasole Talanam Triei e Lotzorai
© 2000-2019 Mediatica sas