Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Caso Step, la maggioranza va sotto
P.P. 5 febbraio 2019
Caso Step, la maggioranza va sotto
Esulta Michele Pais della Lega in aula per l´approvazione con i nove voti dell´opposizione della mozione sulla revoca dell´affidamento del servizio di accertamento alla Step e alla re-internalizzazione del medesimo servizio in capo alla Secal


ALGHERO - Un selfie vale più di mezze parole. Così Michele Pais, leader dell'opposizione in Consiglio comunale ad Alghero e candidato della Lega alle prossime elezioni per il rinnovo del consiglio regionale, esulta in aula per l'approvazione della mozione contro la Step, la società a cui è affidato l'accertamento e la riscossione coattiva dei tributi ad Alghero.

Troppe assenze nella maggioranza. Con i voti del Movimento 5 Stelle, Forza Italia, Nuovo centro Destra, Unione Democratici Cristiani e Lega, i nove consiglieri di opposizione presenti in aula (la maggioranza aveva già abbandonato la seduta) hanno votato la mozione con la quale s'impegna l'Amministrazione all'annullamento delle cartelle emesse, alla revoca dell'affidamento del servizio di accertamento alla Step e alla re-internalizzazione del medesimo servizio in capo alla Secal.

«È una vittoria della città, dell'opposizione e una sconfitta totale dell'amministrazione. Ora il Sindaco prenda atto che non ha più la maggioranza» è il commento a caldo di Michele Pais. Per la maggioranza un incidente di percorso figlio delle numerose assenze. Nonostante vi siano differenti posizioni sul caso-Step, infatti, la contemporanea assenza di molti consiglieri e l'abbandono dell'aula anzitempo di altri membri del consiglio ha lasciato campo libero alla minoranza.

Nella foto: il selfie dell'opposizione al termine dei lavori consiliari ad Alghero
Commenti
30/3/2020 video
Angelo Caria, già assessore al Bilancio del comune di Alghero e attuale procuratore della Orn-est, ripercorre con estrema lucidità tutte le tappe che hanno portato alla riqualificazione dello storico immobile ubicato alle spalle del Calich. «Delusione e latitanza della parte politica. Auspico che ci sia un rilancio o un ravvedimento per una decisione incauta, anche nell'interesse dell'Amministrazione». Ecco le sue parole
11:55
Il Vicepresidente del Consiglio comunale di Alghero si rivolge a Lelle Salvatore chiedendo una esaustiva presentazione del Bilancio di Previsione, «prevedendo un intervento del Sindaco e brevemente di ogni assessore per quanto di propria competenza». Poi la richiesta di «massima trasparenza e partecipazione» con lo streaming della seduta
13:35
L´ordine del giorno è proposto del presidente del Consiglio comunale di Cagliari Edoardo Tocco, in seguito alla possibile estensione del lockdown
22:01
«Tutte le sedute dei consigli comunali e delle commissioni consiliari devono essere per norma pubbliche», ricordano i consiglieri comunali d´Opposizione algherese Valdo Di Nolfo, Ornella Piras, Raimondo Cacciotto, Pietro Sartore, Mario Bruno, Gabriella Esposito e Mimmo Pirisi, che chiedono che «le sedute vengano trasmesse in diretta sui canali istituzionali dell´ente»


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)