Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresPoliticaTasse › Porto Torres, tasse: più rateizzazione per imprese e famiglie
M.P. 25 marzo 2019
Porto Torres, tasse: più rateizzazione per imprese e famiglie
La commissione Finanze presieduta da Carlo Marongiu ha approvato – su proposta dell’assessore al Bilancio, Domenico Vargiu – un provvedimento che porta da 24 a 72 il numero delle rate di alcune tipologie di entrate


PORTO TORRES - Rateizzazione più ampia per le entrate di natura tributaria, extra tributaria e patrimoniale. La commissione Finanze presieduta da Carlo Marongiu ha approvato – su proposta dell’assessore al Bilancio, Domenico Vargiu – un provvedimento che porta da 24 a 72 il numero delle rate di alcune tipologie di entrate per famiglie e attività commerciali. Il Regolamento passerà al vaglio del consiglio comuale per l'approvazione nella seduta in programma venerdì 29 marzo.

Si tratta del nuovo Regolamento per la concessione di rateizzazioni di pagamento applicabili alle entrate di natura tributaria, extratributaria e patrimoniale, predisposto a seguito dell’abrogazione dell’articolo 21 del Regolamento generale delle entrate comunali. «Ci siamo adeguati alla normativa nazionale - spiega l’assessore al Bilancio, Domenico Vargiu – per consentire a chi ha un debito importante di rientrare con la dilazione delle rate». La durata della rateizzazione è definita innanzitutto in funzione della tipologia di provvedimenti oggetto dell’istanza in cui risulta l’obiettiva difficoltà economica del contribuente e, in secondo luogo, nel rispetto degli scaglioni di ammontare complessivo dovuto».

Pertanto sarà di importanza fondamentale la motivazione per la quale si avanza istanza di accesso al beneficio della rateizzazione. Per le singole persone o famiglie le dilazioni di pagamento non possono eccedere le 8 rate mensili, mentre per le ditte individuali e altri soggetti sono previste al massimo 12 rate mensili. In entrambi i casi non vi sarebbe l’obbligo di presentare documentazione, atti necessari quando si superano tali mensilità. Ciò significa che per chi ha un debito di 1500 euro sono previsti massimo 12 mensilità, mentre per coloro che devono corrispondere 70mila euro le mensilità diventano al massimo 72.
18:09
«Per fugare ogni dubbio ed evitare futuri contenziosi, dunque, consigliamo di approvare con urgenza lo schema di delibera consiliare suggerita dall´Ifel», dichiarano i consiglieri comunali di Centrosinistra Pietro Sartore, Gabriella Esposito, Mario Bruno, Mimmo Pirisi, Raimondo Cacciotto, Ornella Piras e Valdo Di Nolfo
12:05
«I cittadini in difficoltà che non possono pagare l’Imu a causa dell’emergenza Covid non pagheranno l’acconto al 16 giugno poiché sufficientemente motivati e lo potranno fare entro il 30 settembre senza sanzioni». Così l'assessore di Alghero
11:40
I consiglieri comunali di minoranza ad Alghero pongono seri dubbi sulla delibera che proroga a settembre la possibilità di pagamento della prima rata Imu.
5/6/2020
«Sospendere la rimodulazione per non appesantire i cittadini» è il fulcro della lettera inviata dall´assessore comunale all´Ambiente Andrea Montis al suo omologo regionale Gianni Lampis


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)