Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroTurismoAmbiente › Turismo: «Alghero vuole farsi bella»
Red 27 settembre 2019
Turismo: «Alghero vuole farsi bella»
Il Consorzio turistico Riviera del corallo propone agli imprenditori, ai cittadini ed all’Amministrazione comunale di puntare anche su decoro e pulizia della città per il rilancio turistico di qualità al quale Alghero può ambire


ALGHERO - «Alghero vuole farsi bella», dice con convinzione il “Consorzio turistico Riviera del Corallo” che propone agli imprenditori, ai cittadini ed all’Amministrazione comunale di puntare anche su decoro e pulizia della città per il rilancio turistico di qualità al quale Alghero può ambire. «Troppe zone della città sono ricoperte di rifiuti – spiegano i rappresentanti dell’associazione di operatori turistici più rappresentativa in città - in particolare gli accessi più frequentati, che costituiscono attualmente un pessimo biglietto da visita a coloro che giungono ad Alghero per trascorrere le proprie vacanze ed offrono un'immagine di noi algheresi nella quale non ci identifichiamo».

E proprio dai cittadini che il Consorzio intende ripartire, dai vari operatori della filiera turistica e dai commercianti, tutti uniti per sostenere l’iniziativa ecologica, garantendo la propria presenza operativa. La prima giornata di raccolta dei rifiuti dalle cunette si svolgerà domenica 6 ottobre, tra le 9 e le 13, con l’obiettivo di ripulire l’ingresso di Alghero provenendo dall’aeroporto. Il punto di raduno dei volontari sarà all’ingresso della zona artigianale Ungias Galantè, in prossimità della rotatoria tra la Strada provinciale 42 e la Strada statale 291dir.

L’appuntamento è con quanti vogliano dare una mano, anche solo per una parte della mattinata. Gli organizzatori suggeriscono di indossare un gilet giallo e dei guanti mentre, per chi non fosse fornito di propri guanti, verranno forniti quelli usa e getta. «Si ringraziano il sindaco Mario Conoci, l’assessore all’Ambiente Andrea Montis e l’assessore al Turismo Marco Di Gangi, per il supporto offerto attraverso la Polizia locale e i Barracelli finalizzato a garantire la sicurezza dei volontari impegnati nei lavori, oltre alla ditta Ciclat, che darà un fattivo contributo fornendo attrezzature e effettuando il ritiro e trasporto dei rifiuti raccolti. L’auspicio è di essere numerosi e di innescare un circuito virtuoso finalizzato al mantenimento del decoro della nostra bella cittadina durante tutto l'anno», concludono i dirigenti del Consorzio turistico Riviera del corallo.

Nella foto: il presidente del Consorzio Elisa Fonnesu
Commenti
13:00
Ormai Undici mesi fa, decisi di abbandonare le tue rive dorate, il tuo cielo azzurro,la tua vegetazione selvatica e il tuo mare cristallino. Decisi di abbandonare il tuo profumo di casa, il tuo sapore di serenità e la tua carezza d´amore. Decisi di farlo, con coraggio, curiosità e anche con consapevolezza


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)