Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › Anche Maristella sceglie il porta a porta
Red 11 ottobre 2019
Anche Maristella sceglie il porta a porta
Anche la borgata di Maristella sceglie il sistema del porta a porta per la raccolta dei rifiuti. Condivisione con l’Assessorato comunale all’Ambiente per i miglioramenti del servizio


ALGHERO - Migliora il sistema di conferimento e raccolta dei rifiuti, con la volontà dall’Amministrazione comunale di Alghero di apportare modifiche ed integrazioni concordate con gli abitanti di Maristella. La scelta è stata attuata in seguito alla volontà dei residenti, raccolta attraverso la compilazione di un questionario, in cui si prevedevano le varie tipologie di raccolta (cassonetti- isole ecologiche o porta a porta).

La scelta è stata fatta per il sistema del porta a porta, dopo l'attuazione di accorgimenti utili al superamento delle criticità registrate in questi anni, soprattutto nel periodo estivo. Un metodo di scelta trasparente, avvenuto in un clima cordiale e disteso confronto con gli assessori comunali all’Ambiente Andrea Montis ed alle Manutenzioni Antonello Peru, con la funzionaria del Settore Ambiente Paola Madau, che hanno incontrato nei giorni scorsi in borgata i residenti, con il presidente del Comitato Tonina Desogus per la definizione delle iniziative individuate.

«Riteniamo che questo processo di condivisione con la cittadinanza possa ridare fiducia ai cittadini verso le Istituzioni e che, inoltre, l’opzione scelta (porta a porta) potrà ridurre quelle distanze (anche sociali) createsi, per differenza e tipologia di servizio offerto, tra la citta di Alghero e le borgate, in particolare quelle ad alta densità abitativa come Maristella - spiega Montis - “Nei prossimi mesi, valuteremo operativamente la fattività di quanto richiesto, specificando già da subito che oltre a Maristella l’allargamento del porta a porta potrebbe avvenire anche nella località Carrabbuffas (ove insistono oltre trecento utenze) e per cui presto convocheremo un incontro con i suoi abitanti».
Commenti
20:39 video
Da oggi, via allo Sportello di conciliazione del rumore, presentato lunedì scorso ed attivo ogni lunedì, dalle 10 alle 12, negli spazi di InfoAlghero, in Via Cagliari 2. Ecco le impressioni del delegato del Wwf Italia per la Sardegna Carmelo Spada e del capogruppo di Fratelli d´Italia in Consiglio comunale Christian Mulas
12/7/2020
In una lettera inviata al sindaco di Alghero Mario Conoci, i parlamentari Mario Perantoni e Paola Deiana, a nome del Movimento 5 stelle del territorio, chiedono che sia dato «decoro, pulizia e controllo alla pineta. Un bene così prezioso non può essere abbandonato a se stesso»
16:00
Non solo sporcizia e inciviltà dilagante, seri problemi di sicurezza nel polmone verde della città di Alghero in zona Maria Pia. Sopralluogo congiunto


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)