Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroTurismoTurismoOver Sea: tappe a Bosa, Alghero, Stintino
Cor 29 ottobre 2019
Over Sea: tappe a Bosa, Alghero, Stintino
Press trip per conoscere i servizi nautici del nord Sardegna. Gli imprenditori che hanno aderito al progetto con le loro marine coprono una significativa quota dell’offerta di approdi disponibili in quest’area


ASLGHERO - Il progetto d’internazionalizzazione “Over Sea”, che ha la Camera di Commercio di Sassari capofila, coinvolge aziende del settore della nautica, e più puntualmente gli operatori impegnati da Stintino, area di eccellenza del Golfo dell’Asinara, per arrivare al maggior polo turistico del nord ovest con le marine di Alghero, per arrivare fino a Bosa. Gli imprenditori che hanno aderito al progetto con le loro marine coprono una significativa quota dell’offerta di approdi disponibili in quest’area, che oltre ai diportisti stanziali, ai flussi nazionali, è caratterizzata dalla presenza di diportisti che giungono dal bacino del Mediterraneo ed in particolare dalle coste spagnole e francesi.

«L’obbiettivo è quello di crescere tutti insieme – sostiene Nico Schiaffino, imprenditore stintinese- e questo percorso può consentire a tutto il territorio di beneficiare di relazioni che possano portarci ad essere presenti su altri mercati. E la comunicazione riveste un aspetto importante in questa strategia». Da qui nasce il primo press trip, una delle fasi del progetto avviato a luglio e che si concluderà nel 2021, organizzato in questi giorni e che ha portato in Sardegna giornalisti interessati a conoscere meglio la nostra realtà, dell’ospitalità costiera si, ma non solo. I porti sono porte, importantissime d’accesso, al territorio. Che può disporre di elementi di attrattività di tipo ambientale, culturale ed enogastronomico, capaci di attrarre e raggiungere nuovi target della domanda potenziale nei “mercati obiettivo” individuati nel Piano di internazionalizzazione della Regione Sardegna.

«E’ stata una splendida esperienza. Il nord Sardegna dispone di un grande potenziale – è il pensiero del giornalista bretone Briag Merlet- in termini di accoglienza, ma può crescere ancora molto. Di sicuro, per i diportisti del bacino del Mediterraneo, questa parte dell’isola può rappresentare un approdo da conoscere ed apprezzare». Le attività definite dal programma saranno di incoming, con due Press Trip con referenti di testate nazionali ed estere ed un Educational Tour rivolto a buyer e operatori nazionali ed esteri della nautica e dei servizi turistici. E di outgoing, con la partecipazione a tre Saloni Nautici all’estero, l’organizzazione di tre missioni, con organizzazione di workshop e B2B, con operatori del settore. Tutte le azioni del progetto saranno realizzate dai partner tecnici Assonautica nord Sardegna, l’Azienda Speciale camerale Promocamera e QCS Consulting.

«Le istituzioni restano vicine alle aziende che vogliono confrontarsi su nuovi mercati – spiega la presidente di Promocamera, Maria Amelia Lai - in Over Sea abbiamo fornito il nostro sostegno tecnico per contribuire al meglio all’appeal della proposta complessiva dei nostri imprenditori. Per un’azione sinergica di raggruppamento e di rete in grado di proporre servizi turistici che vanno dalla fruizione di siti culturali, ai percorsi naturalistici e ambientali, all’offerta di sport acquatici o alle aree wellness, per giungere all’offerta enogastronomica di qualità, presente in tutta l’area territoriale costiera ed interna, raggiungibile dai singoli porti turistici inseriti in Over Sea». «Assonautica è sempre stata presente in eventi e manifestazioni che avessero come fine la promozione della filiera – è il commento del presidente di Assonautica, Italo Senes – e questo è un altro esempio. Occasioni che possano accrescere la competitività del settore nautico e dei servizi nel nostro territorio possono essere accolte solo propositivamente. E sostenute».
Commenti
17:03
«Ecco un esempio di come la Giunta regionale della Sardegna per certi progetti, baciati dalla dea bendata, aumenta il proprio impegno e riduce nettamente i tempi delle pratiche», dichiara la deputata algherese del Movimento 5 stelle Paola Deiana
7/4/2020
Non riscontriamo ad oggi azioni vive e di supporto da parte dell´assessore competente, auspichiamo vivamente che faccia sue queste nostre istanze e proposte. Capendo il momento critico, ci aspettiamo da chi ha sempre professato soluzioni per la rinascita turistica di Alghero, ora le metta in atto
6/4/2020
In Italia, il fatturato del comparto cala di -16,7miliardi di euro, pari al -44,1percento dei ricavi del 2019. In particolare, il comparto della ricettività alberghiera è colpito da una perdita di 7,7miliardi di euro, pari a -54percento, mentre il settore della ristorazione da una contrazione di 8,3miliardi di euro, pari a -37percento. A livello regionale, la più colpita è la Lombardia, con un calo di 3,5miliardi di euro, seguita dal Lazio con -2,7miliardi e dal Veneto con -1,6miliardi
5/4/2020
«Insieme dobbiamo dire e dimostrare stop alla crisi», scrive in una lettera aperta l’assessore del Turismo del Comune di Santa Teresa di Gallura Stefania Taras


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)