Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Algherese truffata: denunciato 27enne
Red 8 novembre 2019
Algherese truffata: denunciato 27enne
Quest´estate, un´algherese ha presentato una denuncia per truffa al locale Commissariato. La donna aver messo un annuncio su un sito internet, per vendere una cassettiera in legno


ALGHERO – Quest'estate, un'algherese ha presentato una denuncia per truffa al locale Commissariato. La donna aver messo un annuncio su un sito internet, per vendere una cassettiera in legno.

Un finto acquirente, dopo averla contattata dichiarandosi interessato all’acquisto, l'ha convinta ad andare al Bancomat, per ottenere la somma pattuita. L’acquirente, con un raggiro, ha convinto la donna ad inserire la propria carta, entrare nella procedura di ricarica e digitare un codice numerico dettato telefonicamente dal compratore.

Sicura di aver ottenuto l’accredito della somma spettante, la sera stessa la povera venditrice. dopo aver controllato on-line il suo conto corrente, si è resa conto di non aver ottenuto alcun accredito di denaro, bensì di essere rimasta vittima di una truffa da parte del finto acquirente, che era riuscito a farsi accreditare circa 2700euro sulla propria la carta prepagata. Grazie ai dati acquisiti sull’utenza cellulare fornita dal truffatore e dagli estremi della carta ricaricabile indicata dall’acquirente, gli agenti sono risaliti all’autore della truffa, un 27enne di Treviso, già noto alle Forze dell'ordine, denunciato prontamente all’Autorità giudiziaria.
9/8/2020
Tragedia nel pomeriggio odierno a Santa Maria Coghinas. Il cadavere è stato ritrovato sul fondale ad una profondità di circa 2,5 metri
9/8/2020
Salgono a 1.439 i casi di positività. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale, si sono registrati sei nuovi casi nel Sud Sardegna: cinque contatti di casi precedentemente confermati ed un turista arrivato dalla Francia. Ora, si trovano tutti in isolamento domiciliare
9/8/2020
La Guardia costiera di Alghero ed il Quarto Nucleo Sub di Cagliari hanno liberato le acque della cala, nella costa nord della Riviera del corallo, dall’abusivo posizionamento di sistemi d’ormeggio


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)