Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroTurismoCoste › Di Gangi incontra i balneari algheresi
Red 17 dicembre 2019
Di Gangi incontra i balneari algheresi
L´assessore comunale al Turismo ha incontrato i titolari degli stabilimenti, «per programmare sviluppo e miglioramento dell´offerta». All’invito, indirizzato al presidente del Sindacato italiano balneari di Confcommercio Fabio Fois ed al presidente di Impre.ma Giovanni Monti, hanno risposto i titolari di quindici stabilimenti balneari algheresi


ALGHERO – Lo scorso fine settimana, l'assessore comunale del Turismo Marco Di Gangi ha incontrato i titolari delle imprese del comparto marino-balneare, «per fare il punto su quello che é il principale segmento del turismo regionale ed algherese. All’invito, indirizzato al presidente del Sindacato italiano balneari di Confcommercio Fabio Fois ed al presidente di Impre.ma Giovanni Monti, hanno risposto i titolari di quindici stabilimenti balneari algheresi.

Tra i principali obiettivi, «iniziare ad analizzare insieme al comparto i punti di forza e di debolezza dell’offerta turistica algherese, per migliorarne la qualità e liberare tutte le sue potenzialità». Il turismo marino-balneare è fortemente legato alla stagione estiva e da solo costituisce circa l’80percento del volume dei flussi e del Pil turistico locale. L'Amministrazione invia quindi a tutte le strutture algheresi una scheda di raccolta dati, per raccogliere informazioni sulle caratteristiche e sui servizi di ciascuno stabilimento. In questo modo, sarà possibile fornire ai clienti informazioni complete su ciascuno di essi, rendendole al contempo disponibili sul web. Il progetto prevede anche di portare avanti azioni mirate di promozione per aumentare i flussi, soprattutto nei mesi di spalla, che sono quelli nei quali si hanno coefficienti di riempimento più bassi. Un aumento dei flussi consentirebbe, a chi volesse, di tenere operativo lo stabilimento oltre i mesi estivi.

I partecipanti hanno apprezzato l’iniziativa, che riavvicina comparto e politica, con un confronto che va oltre la gestione della posidonia spiaggiata e della pulizia degli arenili. Gli operatori hanno evidenziato gli aspetti critici delle Linee guida regionali dei Piano di utilizzo dei litorali. Per rendere le Linee coerenti con le specificità algheresi, «queste – spiegano dall'Assessorato - dovrebbero essere oggetto di aggiustamenti da parte della Giunta regionale, consentendo così la definizione di un Pul comunale efficace e funzionale agli interessi algheresi». Per questo, nel prossimo incontro, con Di Gangi, parteciperà anche l’assessore comunale all’Urbanistica Emiliano Piras, con il quale verrà valutata una proposta di revisione da sottoporre alla Regione. I balneari hanno evidenziato anche l’esigenza «che si pervenga, una volta per tutte, a fare chiarezza sulla durata delle concessioni demaniali: per consentire loro di guardare al futuro con serenità, aprendo la porta a quegli investimenti necessari a mantenere elevati standard qualitativi degli stabilimenti e il loro potenziale utilizzo per tutto l’anno».

Nella foto: l'assessore comunale Marco Di Gangi
Commenti
29/3/2020
«Decoro urbano, non si ferma il lavoro degli Assessorati. Si prepara la città per la ripresa: Programmazione della pulizia delle spiagge e gestione della posidonia. Allo studio un intervento strutturato per la riduzione della Tari». Questo l´annuncio dell´Amministrazione algherese


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)