Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaCronaca › Pesca abusiva di ricci a Cala Saccaia
Red 16 gennaio 2020
Pesca abusiva di ricci a Cala Saccaia
Ieri pomeriggio, gli uomini della Capitaneria di porto–Guardia costiera di Olbia hanno sorpreso e sanzionato un pescatore di frodo. La pattuglia ha recuperato due ceste con oltre 800 ricci di mare


OLBIA – Ieri pomeriggio (mercoledì), gli uomini della Capitaneria di porto–Guardia costiera di Olbia hanno sorpreso e sanzionato un pescatore di frodo intento nella raccolta di ricci di mare in località Cala Saccaia (Olbia). Dopo una segnalazione pervenuta in Sala operativa, il direttore marittimo, capitano di Vascello Maurizio Trogu, ha disposto l’uscita via terra di una pattuglia che, dopo un breve appostamento, ha localizzato il pescatore di frodo e recuperato due ceste con oltre 800 ricci di mare.

Il personale della Capitaneria ha provveduto ad elevare il relativo verbale amministrativo procedendo anche al sequestro del pescato. Infatti, la normativa regionale consente la pesca del riccio di mare fino al 15 aprile 2020 ed esclusivamente ai pescatori professionali, con le precise modalità indicate dal Decreto per salvaguardare lo stock ittico della specie.

L’attività dei militari ha permesso di evitare un prelievo sconsiderato da parte di abusivi che causano un depauperamento delle colonie; a tal proposito, è stata verificata la vitalità del pescato che è stato restituito al proprio habitat mediante la reimmissione in mare.
14:22
«Prelievi di sangue non autorizzati». Indagano dalla Procura di Milano. Tre anni fa il chirurgo di Alghero aveva partecipato come naufrago all’edizione dell’Isola dei Famosi
15/2/2020
Una detenuta italiana condannata, in espiazione pena, si è tolta la vita impiccandosi nella propria camera detentiva. Inutili i tentativi di soccorso. Per la donna non c´è stato niente da fare
8:56 video
Zdenka Krejcikova è stata ammazzata a Sorso davanti alle sue due bambine di 11 anni. Un dramma nella tragedia. Francesco Baingio Douglas Fadda, 45 anni, è stato arrestato nella mattinata di domenica dopo un lungo inseguimento dai Carabinieri. Braccato nei parcheggi dell´Auchan di Sassari, è stato ammanettato. Le piccole stanno bene anche se erano in profondo stato di choc.
16/2/2020
Continua l’attività della Guardia di finanza di Cagliari a contrasto del lavoro nero ed irregolare, impegno che, negli ultimi giorni, si è concretizzato nella conclusione di tre interventi ispettivi con l´individuazione di cinque lavoratori privi della regolare contrattualizzazione in più unità lavorative della provincia
10:04
Tasso alcolico cinque volte superiore al livello consentito. Dopo un inseguimento, un 25enne sassarese è stato fermato da una pattuglia e denunciato a piede libero
16/2/2020
Negli ultimi giorni, le Fiamme gialle del Comando provinciale di Cagliari hanno concluso delle attività ispettive nei confronti di una società ed una persona nel Cagliaritano, dalle quali sono emerse violazioni in materia di mancata dichiarazione di ricavi al Fisco, parte dei quali riconducibili a canoni di locazione conseguiti in ragione dell’affitto di immobili di proprietà
7:17
La Seconda Compagnia di Cagliari della Guardia di finanza ha concluso un controllo nei confronti di una società con sede nell’hinterland cagliaritano, operante nel settore della logistica, che non ha presentato le dichiarazioni fiscali ai fini delle imposte dirette ed Iva per i periodi d’imposta dal 2014 al 2016, occultando al fisco ricavi per complessivi 43.275euro e qualificandosi come evasore totale
15/2/2020
I Carabinieri della Stazione di Ozieri hanno denunciato in stato di libertà un sassarese, contestandogli il reato di furto aggravato. La notte tra il 7 e l’8 febbraio, è stata rubata da un fuoristrada di servizio, parcheggiato all’interno del locale Distaccamento dei Vigili del fuoco, una motosega professionale utilizzata nelle attività di soccorso
15/2/2020
Le Fiamme gialle della Seconda Compagnia di Cagliari, nell’ambito delle attività di contrasto alla diffusione di giochi e scommesse illegali, hanno intensificato la propria azione, effettuando nella scorsa settimana numerosi controlli nei confronti di esercizi commerciali di Cagliari, Quartu Sant’Elena, Assemini, Elmas, Sestu, San Sperate, Decimomannu e Barrali, al cui interno erano presenti videopoker
14/2/2020
Allettato dall’annuncio pubblicato su un sito internet, ha creduto alle parole di due finti rivenditori che, con la promessa di consegnargli il veicolo, hanno voluto subito un anticipo di circa 300euro, ma una volta pagato l’acconto, i due truffatori non si sono mai presentati per lo scambio e si sono resi irreperibili
14/2/2020
I poliziotti hanno denunciato all’Autorità giudiziaria un nuorese trovato in possesso di circa 60grammi di marijuana pronta per lo spaccio, due bilancini di precisione e denaro in contante, corrispettivo di precedenti cessioni
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)