Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Alghero: sequestro caviale in aeroporto
Cor 26 febbraio 2020
Alghero: sequestro caviale in aeroporto
Il prodotto proveniente dalla Russia era sprovvisto di certificazione sanitaria al seguito come disposto dalla vigente normativa. Sanzione amministrativa fino a 15mila euro


ALGHERO - Nell’ambito di un controllo congiunto volto a contrastare i traffici illeciti, i funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Sassari, in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale dell’Aeroporto “Riviera del Corallo” di Alghero, e i militari della Guardia di Finanza della Compagnia di Alghero hanno eseguito un sequestro di 250 grammi di “Russian Caviar Malossol” (storione acipenseriformes).

Prodotto proveniente dalla Russia e sprovvisto di certificazione sanitaria al seguito, in violazione dell’art. 2, comma 3, Legge 07.02.1992, n. 150, che prevede una sanzione amministrativa da un minimo di 3mila a un massimo di 15mila euro.

Il prodotto si trovava all’interno del bagaglio registrato di un cittadino italiano proveniente da Mosca, via Roma Fiumicino. Dal 1° gennaio 2017 la Guardia di Finanza è l’autorità competente a svolgere i controlli in materia di commercio internazionale della flora e della fauna in via di estinzione, previsti dalla Convenzione di Washington, più comunemente conosciuta come C.I.T.E.S.
Commenti
8/7/2020 video
Un quarto d´ora dopo la mezzanotte, un ordigno artigianale è esploso in Via Lo Frasso, davanti al portone di un´abitazione. Fortunatamente, non si sono registrati feriti. Sul posto, gli Artificieri, i Carabinieri ed i Vigili del fuoco. Le immagini
17:28
Indagini a tutto campo ad Alghero dopo l´esplosione della bomba carta di questa notte in via Lo Frasso. Divelto un portone d´ingresso ad una palazzina. Ordigno che avrebbe perfino potuto uccidere. L´intervento del sindaco
19:48
I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Sassari, con la collaborazione dei militari della Guardia di finanza della Compagnia di Alghero, hanno sequestrato una ventina di chilogrammi di prodotti vegetali di vario tipo, privi di confezione e di etichetta e sprovvisti di certificato fitosanitario che ne attestasse l’origine e la specie
6/7/2020
Ieri pomeriggio, in Via Amici del rugby, ignoti hanno spaccato un finestrino di una Alfa Romeo Stelvio parcheggiata, rubando tutto quello che c´era all´interno. Tra le altre cose, anche un apparecchio elettromedicale Philips che serve ad evitare le apnee notturne


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)