Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaTrasporti › CoronaVirus a Sassari: sanificazione fermate Atp
Red 18 marzo 2020
CoronaVirus a Sassari: sanificazione fermate Atp
Partirà questa sera l´azione di sanificazione, a opera del Comune e di Ambiente Italia, nelle aree circostanti le fermate dei mezzi di trasporto pubblico, sia le pensiline, sia le paline, in quanto zone esposte alla contaminazione, poiché gli utenti devono sostare in prossimità delle fermate. L´attività si concluderà alle 8 di domani


SASSARI - Partirà questa sera (mercoledì), dalle 20, l'azione di sanificazione, a opera del Comune di Sassari e di Ambiente Italia, nelle aree circostanti le fermate dei mezzi di trasporto pubblico, sia le pensiline, sia le paline, in quanto zone esposte alla contaminazione, poiché gli utenti devono sostare in prossimità delle fermate. L'attività si concluderà alle 8 di domani, giovedì 19 marzo, e sarà soltanto la prima di una serie, fino al completamento delle fermate in tutta l'area cittadina, per poi ripartire. Sarà usato ipoclorito di sodio all’1percento.

Si inizierà dal capolinea di Via Carlo Felice (capolinea Centro ecologico), poi Piazzale Segni, le vie Coraduzza, Gramsci, Luna e sole, Viale Trento, le vie Gorizia, degli Astronauti, Prunizzedda e Duca degli Abruzzi, Viale Dante, Corso Francesco Cossiga, Corso Margherita di Savoia, Corso Vico, Porta Sant'Antonio, Corso Vittorio Emanuele II, Piazza Azuni, Largo Cavallotti, le vie Brigata Sassari e Tavolara, Piazza d’Italia, Via Roma, Viale Umberto I, Corso Trinità, Corso Pascoli, le vie Milano, Siglienti, Carbonazzi e Forlanini, Viale Italia, le vie Amendola, Napoli, Rizzeddu, Verona, Parigi, delle Croci, Piandanna e Silki (compreso capolinea Piazza Silki), Piazza Stazione, Via Bogino, Corso Pascoli, le vie Baldedda, Deledda (fino al capolinea San Francesco), Manzoni, Micca, Ruffilli, Bachellet, Bellini, Solari, Cilea e Leoncavallo. È consigliato, nelle prime ore della giornata, non sedersi sulle panchine disinfettate.

Si tratta di un intervento mirato, legato anche a quanto disposto dalla normativa vigente per il contrasto del Covid-19 che prevede la sanificazione della rete di trasporto pubblico. L’intervento di sanificazione degli spazi aperti non è previsto da nessun decreto, né circolare ministeriale, né da disposizioni regionali o dall'autorità sanitaria, mentre è assolutamente prescritto per i luoghi chiusi contaminati. L'eccessivo utilizzo di composti a base di cloro indicati per la sanificazione potrebbero infatti causare danni ambientali, come segnalato dal Ministero della Salute e dalle Aziende regionali per la protezione dell'Ambiente. Non esiste evidenza scientifica, al momento, della sua utilità nell'uso negli spazi aperti, per arrestare la pandemia, come già sottolineato dal sindaco Gian Vittorio Campus durante una conferenza stampa. L'Amministrazione comunale sta monitorando tutte le informazioni necessarie per procedere immediatamente qualora dovesse diventare utile sanificare alcuni luoghi all’aperto, come sta già facendo nelle aree di fermata degli automezzi pubblici urbani. Tutte le informazioni ufficiali del Comune di Sassari sono comunicate sul sito internet istituzionale o nella pagina Facebook dell'Ente (accessibile anche a chi non ha Facebook).
Commenti
31/3/2020
«Il nostro scalo mantenga la piena operatività e strategicità», chiede il primo cittadino Sean Wheeler, dopo la minaccia del blocco delle navi ed all’intervento del Ministero dei Trasporti, che ha convocato la compagnia con l’obiettivo di mitigare il momento di criticità e “tutelare tutti gli interessi in gioco”
21:11
I parlamentari sardi del Movimento 5 stelle si dicono soddisfatti di quanto emerso dalla conference call di questo pomeriggio tra i commissari, Tirrenia Cin ed i ministri. Le ipotesi di soluzione garantirebbero anzitutto i servizi di continuità territoriale, con l´obiettivo di addivenire poi anche una rapida definizione della complessiva situazione debitoria della compagnia
30/3/2020
I commissari sequestrano i conti correnti: Blocco con decorrenza immediata delle corse programmate da oggi su tutte le linee in convenzione con la Sardegna la Sicilia e le Tremiti
30/3/2020
Oggi stesso la compagnia Moby, fuori convenzione, garantirà il collegamento Civitavecchia-Olbia. Da domani, le navi Moby copriranno le tratte (svolte fino ad oggi da Tirrenia) Genova-Porto Torres e Napoli-Cagliari


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)