Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaSanitàTermoscanner al Policlinico ed al San Giovanni di Dio
Red 24 giugno 2020
Termoscanner al Policlinico ed al San Giovanni di Dio
I macchinari che misurano la temperatura e controllano se si indossa la mascherina sono in funzione da lunedì nella struttura di Monserrato, mentre nell’ospedale cagliaritano saranno operativi nei prossimi giorni


CAGLIARI – Sei termoscanner al Policlinico “Duilio Casula” e due al San Giovanni di Dio: i macchinari che misurano la temperatura e controllano se si indossa la mascherina sono in funzione da lunedì nella struttura di Monserrato, mentre nell’ospedale cagliaritano saranno operativi nei prossimi giorni. Al Policlinico, i termoscanner si trovano nei due ingressi del Blocco C (ingresso principale, ticket, prelievi ed ambulatori di diverse specialità) e nei due del Blocco Q (Ginecologia, Neonatologia, Oncologia, Gastroenterologia e Neurologia)

Al San Giovanni gli ingressi operativi sono quello principale e quello che si raggiunge dal passo carraio, accanto ai nuovi e moderni uffici ticket. Il paziente dovrà avvicinarsi alla telecamera del termoscanner fino a che la sagoma che circonderà il viso non diventerà verde. A quel punto, i tornelli si apriranno solo se la sua temperatura corporea sarà inferiore ai 37,5gradi ed indosserà correttamente la mascherina.

Se il paziente, per errore, non avrà la mascherina sul viso, sarà una voce guida a ricordargli che la deve mettere. «Nei nostri ospedali, le visite e gli esami ordinari sono ripresi da alcune settimane – dichiara il direttore generale dell’Azienda ospedaliero universitaria di Cagliari Giorgio Sorrentino – e i termoscanner saranno molto importanti per garantire maggiore velocità alle operazioni di sicurezza all'ingresso delle nostre strutture».
Commenti
16:21
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano cinquantre nuovi casi rilevati attraverso attività di screening e diciannove da sospetto diagnostico. Salgono a diciotto le persone in terapia intensiva
19/9/2020
Il nuovo ambulatorio è stato allestito al piano terra dell’Ospedale Marino, dove sarà possibile garantire un’offerta sanitaria plurispecialistica integrata
18/9/2020
Sottoposta a test al suo rientro da un periodo di malattia un´operatrice socio sanitaria in forza al reparto di Medicina del Santissima Annunziata dell´Azienda ospedaliero universitaria di Sassari. Dal 24 agosto, sono stati fatti 1250 tamponi e individuati sei operatori sanitari positivi al Covid
18/9/2020
«La Regione assuma specialisti a tempo e aumenti le ore, retribuendole, agli specialisti in organico, per far fronte a una situazione di liste d´attesa a dir poco vergognosa». Il grido d´allarme sempre più diffuso ad Alghero
19/9/2020
L´Assl Sassari ha annunciato ai docenti e al personale scolastico di Alghero che, qualora non avessero già provveduto con l´ausilio del proprio medico di base, potranno fare il test sierologico a Fertilia, alla Guardia medica turistica in Piazza Venezia Giulia
19/9/2020
Si è svolto in settimana l´audit del gruppo regionale di verifica finalizzato all´apertura del Reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale Civile di Alghero. Mercoledì 30 settembre, il Reparto sarà strutturalmente pronto per l´esercizio e completo di tutti gli arredi, con altri quattro letti tecnici nuovi e specifici per l´altissima intensità terapica
17:43
I consiglieri comunali dei gruppi di Centrosinistra Futuro Comune, X Alghero, Sinistra in Comune e Partito democratico commentano nel ultime notizie sul Reparto di Terapia intensiva dell’Ospedale Civile di Alghero e sulla necessità di un accreditamento «definitivo e non provvisorio in funzione Covid»
18/9/2020
L’Assemblea ordinaria degli azionisti del Mater Olbia, riunitasi mercoledì in unica convocazione, alla scadenza naturale del mandato triennale dell’attuale Consiglio di Amministrazione, ha deliberato la nuova governance per gli esercizi 2020/2023


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)