Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaDisabili › Centri estivi preclusi a disabili: interrogazione
Red 22 luglio 2020
Centri estivi preclusi a disabili: interrogazione
«Ho depositato nei giorni scorsi apposita interrogazione al presidente del Consiglio dei ministri e al ministro per le pari opportunità e la famiglia, per segnalare la situazione che vede coinvolta una delle categorie più fragili in assoluto, quella dei bambini con disabilità». Ad annunciarlo è il portavoce pentastellato alla Camera dei deputati Mario Perantoni


CAGLIARI - «Insieme ai colleghi Lucia Scanu, Silvana Nappi, Mara Lapia, Virginia Villani, Vita Martinciglio, Valentina D'Orso, Teresa Manzo, Dalila Nesci, Alberto Manca e Leonardo Salvatore Penna, ho depositato nei giorni scorsi apposita interrogazione al presidente del Consiglio dei ministri e al ministro per le pari opportunità e la famiglia, per segnalare la situazione che vede coinvolta una delle categorie più fragili in assoluto, quella dei bambini con disabilità». Ad annunciarlo è il portavoce pentastellato alla Camera dei deputati Mario Perantoni.

«Il rischio è un'interpretazione troppo restrittiva del dpCm 11 giugno 2020 (Allegato 8), recante Linee guida per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini ed adolescenti nella “Fase 2” dell'emergenza Covid-19, in contrasto con la ratio della previsione, volta invece a una maggiore attenzione verso i bambini disabili. Ogni minore ha caratteristiche diverse e personali che devono essere adeguatamente valutate caso per caso. Siamo certi che il Governo presterà il massimo grado di attenzione per garantire una qualità di vita migliore ai minori disabili e alle loro famiglie», conclude il deputato.

Nella foto: il deputato Mario Perantoni
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)