Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaBorgate › «Piano di Bonifica, nulla di fatto»
Red 3 agosto 2020
«Piano di Bonifica, nulla di fatto»
«Grandi complimenti per l´ennesima approvazione del Piano di conservazione e valorizzazione della Bonifica di Alghero. Ma non c´è nulla da festeggiare, in quanto le ultime integrazioni recentemente approvate in Consiglio comunale non rappresentano la chiusura dell´iter», dichiarano i presidenti di Borgata Antonio Zidda (Sa Segada-Tanca Farrà) e Tonina Desogos (Maristella)


ALGHERO - «Grandi complimenti per l'ennesima approvazione del Piano di conservazione e valorizzazione della Bonifica di Alghero. Ma non c'è nulla da festeggiare, in quanto le ultime integrazioni recentemente approvate in Consiglio comunale non rappresentano la chiusura dell'iter». A dichiararlo con amara ironia sono i presidenti di Borgata Antonio Zidda (Sa Segada-Tanca Farrà) e Tonina Desogos (Maristella), che sottolineano come «La chiusura definitiva dell'iter, infatti, si avrà con la pubblicazione del Piano sul Buras da parte della Regione.

«In realtà, quindi, a che punto siamo? Siamo al punto che gli uffici comunali preposti devono inviare le ultime integrazioni appena approvate alla Regione. Questo passaggio pare una sciocchezza. Ma non ad Alghero. Infatti – spiegano i due presidenti - qualche mese fa gli uffici del Comune decisero di inviare a Cagliari le penultime integrazioni, che sarebbero dovute essere quelle definitive, tramite raccomandata. Missiva che ci impiegò quasi due mesi per giungere a destinazione. Solo il nostro intervento diede uno scossone alla situazione e fu invitato il tecnico comunale competente ad anticipare al capo di sotto una semplice e immediata Pec».

«La Regione poi decise di chiedere ulteriori integrazioni, quelle appunto approvate venerdì scorso dal Consiglio catalano. Saranno le ultime? Ora la palla è tornata ancora agli uffici del Comune di Alghero. Useranno la diligenza con i cavalli, questa volta, per avvisare Cagliari dei nuovi sviluppi? Speriamo di no e invitiamo l'assessore Piras a vigilare sulla questione fino in fondo per evitare di perdere inutilmente ulteriore tempo prezioso. Siamo tutti pronti a festeggiare con lui al momento opportuno», concludono Zidda e Desogos..

Nella foto: Antonio Zidda
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)