Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaPoesia › A Villa Edera si ricorda Giuseppe Ungaretti
Red 15 agosto 2020
A Villa Edera si ricorda Giuseppe Ungaretti
Lunedì sera, in Via Biasi 21, ad Alghero, terzo appuntamento della rassegna “Letture d’estate a Villa Edera”, con la direzione artistica di Neria De Giovanni, a cinquant´anni dalla morte del poeta


ALGHERO - Lunedì 17 agosto, alle 20.30, in Via Biasi 21, nella splendida cornice di Villa Edera, ad Alghero, terzo appuntamento della rassegna “Letture d’estate a Villa Edera”, con la direzione artistica di Neria De Giovanni. In programma la presentazione di due volumi, “Ungarettiana” dell’Associazione Internazionale dei Critici Letterari e “Frutti di bosco” di Domenico Marras.

In occasione dei cinquant'anni dalla morte del poeta Giuseppe Ungaretti, avvenuta il primo giugno 1970, l'Aicl ha compilato una raccolta di saggi scritti da diciannove associati provenienti da diverse città italiane (Taranto, Roma, Pozzallo, Genova, Nuoro, Padova e Bari) e da diverse Nazioni (Romania, Spagna, Venezuela, Francia, Argentina ed Albania). Ungarettiana, prefato e curato da De Giovanni (presidente dell'Associazione), è arricchito da una scelta di poesie tradotte in lingua spagnola e da un link al video girato in occasione di questo anniversario con testimonianze di dieci relatori presenti nel libro. A causa della chiusura per la pandemia, non è stato possibile presentare prima questo libro che a Villa Edera farà la sua prima apparizione pubblica, seguita mercoledì 19 agosto da una presentazione ufficiale in Spagna con il critico Manuel Angel Escudero ed Angel Basanta, presidente dell’Associazione dei critici spagnoli. Neria De Giovanni leggerà anche alcune poesie di Ungaretti ed enuncierà l’alto valore critico e internazionale del volume.

Marras parlerà della sua ultima silloge di versi Frutti di bosco che, come scrive Giovanni Biddau nella prefazione: «Le emozioni dell'autore rivivono nel mondo animale in piccoli apologhi di sapore antico e parlano con la voce della luna, con il vento, con i frutti e gli oggetti semplici di ogni giorno, nel continuo tentativo di saggiare in diverse modulazioni e tonalità i temi costanti di una vita, di riproporli innanzitutto a se stesso attraverso le cose umili che gli avevano segnato il cammino, accompagnandolo anche nella scrittura».

I due libri sono pubblicati dalla Nemapress Edizioni. La Rassegna “Letture d’estate a Villa Edera” organizzata dalla Associazione Salpare, in collaborazione con l’Associazione Orion, è stata inserita nel programma ufficiale degli eventi estivi “Alghero, finalmente vacanza”, della Fondazione Alghero, con l'Assessorato comunale alla Cultura. Posti liberi e distanziati e limitati in ottemperanza alle disposizioni inerenti il distanziamento fisico. Pertanto, è gradita la prenotazione telefonando al 3203462657 o inviando una e-mail all'indirizzo web 3neria@gmail.com.
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)