Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCronacaCronaca › Aggredisce coetaneo: divieto di avvicinamento
Red 11 settembre 2020
Aggredisce coetaneo: divieto di avvicinamento
L’aggressione nasceva per futili motivi, connessi ad una relazione sentimentale tra la giovane vittima e una ex fidanzata dell’aggressore. Nei mesi successivi all’aggressione, le autovetture in uso al giovane e ai suoi genitori sono state ripetutamente danneggiate con uno strumento da taglio


NUORO - La Polizia di Stato ha dato esecuzione alla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa emesso dall’Autorità giudiziaria di Nuoro nei confronti di un 21enne. A febbraio, un giovane nuorese ha presentato negli Uffici della Squadra Mobile una denuncia nei confronti del 21enne che, nell'agosto 2019, lo aveva aggredito, cagionandogli lesioni giudicate guaribili in trenta giorni.

L’aggressione nasceva per futili motivi, connessi ad una relazione sentimentale tra la giovane vittima e una ex fidanzata dell’aggressore. Nei mesi successivi all’aggressione, le autovetture in uso al giovane e ai suoi genitori sono state ripetutamente danneggiate con uno strumento da taglio.

Le indagini della Squadra Mobile hanno permesso di raccogliere importanti indizi di responsabilità sull'aggressione e sulle gravi minacce rivolte via social all’indirizzo della persona offesa. Nel corso dell’esecuzione della misura cautelare, i poliziotti hanno trovato nell’abitazione dell’uomo nove involucri in nylon termosaldati, contenenti dosi di marijuana pronte allo spaccio, e un bilancino di precisione.
16/9/2020
Nell’ultimo periodo, i finanzieri del Nucleo di Polizia economico finanziaria di Cagliari hanno concluso tre filoni investigativi delegati dalla locale Procura della Repubblica, facendo scattare sei denunce riguardanti due srl del capoluogo e una dell´hinterland
16/9/2020
Ieri mattina, un’operazione di polizia marittima a tutela dell’ambiente marino è stata portata a termine dal personale della Guardia costiera di Porto Torres, che ha portato alla denuncia, a piede libero, di uno svizzero a bordo di un’unità da diporto a vela di circa 14metri all’ancora nello specchio acqueo compreso tra Punta Barbarossa e l’approdo dei “Fornelli”
15/9/2020
Il Comando Carabinieri per la Tutela del lavoro–Nucleo Ispettorato del lavoro di Sassari ha deferito in stato di libertà l’amministratore unico di una società, ritenuto responsabile dei reati di tentata frode nell’esercizio del commercio e vendita di prodotti industriali con segni mendaci
16/9/2020
Denunciate dalle Fiamme gialle del locale Nucleo di Polizia economico-finanziaria due persone responsabili di reati contro il patrimonio mediante frode. Contestate appropriazione indebita e truffa per 615.797euro
16/9/2020
Ieri mattina, i Carabinieri della Stazione di Olbia centro hanno deferito in stato di libertà un 59enne, già noto alle Forze dell´ordine, poiché, dopo una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di tre piante di marijuana e di 14grammi della stessa sostanza già pronta per il consumo o l’eventuale smercio


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)