Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaRiti › Matrimoni ad Alghero: apertura ai privati
Red 17 dicembre 2020
Matrimoni ad Alghero: apertura ai privati
Spiagge, palazzi storici e ville: l´Amministrazione comunale lancia l´avviso pubblico per le manifestazioni di interesse per le locations


ALGHERO - Il rilancio della cerimonia di nozze ad Alghero, avviato con una rivisitazione della lista delle locations individuate nel 2015 e riproposta e attualizzata dalla Giunta di Mario Conoci, oggi apre le possibilità anche ai privati. Gli sposi potranno scegliere, oltre alle Grotte di Nettuno, la Torre Nuova di Porto Conte, la Spiaggia di Mugoni, il Nuraghe Palmavera, la Spiaggia di Maria Pia, i Bastioni, la Torre di Sulis, la terrazza panoramica della Torre di Porta Terra (con tariffe ridotte fino al 60percento rispetto alle precedenti previsioni) anche altre sedi di proprietà privata.

I titolari di concessione demaniale o proprietari di strutture o edifici di particolare valore storico, artistico, culturale e paesaggistico–architettonico, possono ora candidare la location aderendo all’avviso dell’Amministrazione. Spiagge, palazzi storici, ville: i concessionari o proprietari possono presentare istanza per concedere i luoghi in comodato d’uso gratuito, in uso esclusivo al Comune, per farne un Ufficio di Stato civile per la durata della celebrazione di matrimoni civili. Prima della decisione, ci sarà un sopralluogo per valutare le strutture che, a insindacabile giudizio dell’Amministrazione comunale, saranno ritenute idonee e compatibili. La valutazione degli spazi e degli allestimenti proposti dai privati sarà affidata a una commissione interna, nominata e presieduta dal dirigente dell’Ufficio Matrimoni del Comune di Alghero.

«Si tratta di una ulteriore facilitazione chi vuole sposarsi nella nostra città, con uno sguardo fiducioso oltre l’emergenza. Oltre ad aver ridotto le tariffe per i matrimoni nei luoghi di proprietà pubblica, vogliamo favorire anche le imprese che intendano sviluppare questo tipo di attività, offrendo loro il riconoscimento di sede staccata dello Stato Civile con procedure più semplici e attivabili in qualunque momento», sottolinea l’assessore comunale al Turismo Marco Di Gangi. L’avviso di carattere esplorativo è reperibile, con relativo modello di manifestazione di interesse, sul sito internet istituzionale del Comune, nella sezione Servizi al cittadino–bandi avvisi graduatorie.
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)