Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariPoliticaAmbiente › Cagliari: regole per la differenziata
Red 6 gennaio 2021
Cagliari: regole per la differenziata
“Secco: come conferire meglio”: in un breve elenco sono evidenziati i materiali che possono essere inseriti nel mastello del secco nel territorio comunale cagliaritano


CAGLIARI - Con l'avvio della nuova tariffa puntuale, a Cagliari si avranno novità, soprattutto riguardo la frazione del secco indifferenziato. L’Amministrazione comunale ha predisposto alcune indicazioni sul corretto conferimento.

Queste poche regole aiuteranno i cittadini a differenziare meglio le diverse frazioni e a evitare che ci siano errori. Per esempio, il cartone della pizza, ripulito dai residui di cibo, va nella carta (mastello giallo). Altri esempi: lampadine, tubi al neon e ceramiche vanno nel secco indifferenziato.

La plastica, anche se non perfettamente pulita, purché priva di grossi residui di cibo, va smaltita ugualmente nel mastello della plastica. Anche la busta per raccogliere il secco deve essere trasparente o comunque consentire di intravedere il contenuto. Per tutti gli approfondimenti, gli utenti potranno consultare l’Ecobolario messo a disposizione sul sito internet dedicato alla raccolta differenziata.
Commenti
23:19
Il consorzio si dovrà occupare anche della messa in sicurezza. Oggi, si è tenuto in Regione un incontro con il sindaco di Alghero Mario Conoci per il chiarimento sulle competenze
8:09
L’Assessorato all’Ambiente del Comune di Oristano dispone, fino a esaurimento degli interventi, nelle ore notturne saranno effettuati trattamenti esoterapici delle palme della città e delle frazioni


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)