Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaSportPallavolo › Volley: inizia il 2021 dell’Hermaea
A.B. 8 gennaio 2021
Volley: inizia il 2021 dell’Hermaea
In programma sabato la sfida interna contro Montale. La squadra di coach Emiliano Giandomenico esordirà nel nuovo anno con il match contro le emiliane, valido per la quinta giornata di ritorno del campionato di serie A2 di pallavolo femminile


OLBIA - Archiviata la breve sosta di fine anno, l’Hermaea Olbia scalda i motori in vista del primo impegno del nuovo anno. Domani, sabato 9 gennaio, alle 14.30, al Palasport comunale di Golfo Aranci (a porte chiuse), arriverà l’Exacer Montale del totem Tai Aguero, e l’obiettivo è quello di dar seguito alla bella prova da tre punti in casa del Cus Torino. Gli arbitri designati sono i signori Antonella Verrascina e Luca Grassia.

Dopo l’affermazione del PalaGianniAsti le biancoblu hanno potuto godere di qualche giorno di libertà. Poi un’altra settimana di duro lavoro per arrivare pronte alla sfida con le emiliane, fanalino di coda del girone Ovest della Serie A2 con 5punti all’attivo, ma reduci da un paio di prestazioni di ottimo livello. «Non ci facciamo ingannare dalla classifica – mette in guardia il tecnico Emiliano Giandomenico – Montale è una squadra tosta. Hanno sofferto nella prima parte di stagione, ma ora stanno giocando molto bene. Hanno vinto il primo set dell’ultima gara a Roma, mentre in precedenza avevano superato una signora squadra come Mondovì. Sarà una partita molto impegnativa, che dovremo affrontare con il massimo dell’attenzione. La vittoria di Torino ci ha restituito fiducia e cercheremo di sfruttarla a nostro vantaggio».

In caso di successo, le galluresi potrebbero rilanciare le proprie quotazioni in ottica Poule Promozione: «Non guardiamo più la classifica da tempo – sottolinea il tecnico olbiese – non voglio che la squadra risenta di qualsiasi sorta di ansia da risultato. Dobbiamo concentrarci esclusivamente sul lavoro. Ci siamo preparati nei minimi dettagli, come sempre. I conti si faranno più avanti». Nella sfida d’andata, disputata a Castelnuovo Rangone il 14 ottobre 2020, l’Hermaea seppe conquistare la prima vittoria stagionale guidata dai 20punti di Korhonen e dai 18 di Joly. Barazza e compagne sperano di replicare l’impresa, ma dovranno tenere in debita considerazione un avversario imprevedibile: «Montale si presenterà a Golfo Aranci con la nuova palleggiatrice Lancellotti – conclude Giandomenico - arrivata all’inizio di dicembre da Macerata. Il loro allenatore ama mischiare le carte cambiando spesso sestetto. Gli unici punti fissi sono le centrali e l’opposto, mentre le bande variano anche in corso d’opera. Dovremo farci trovare pronti in ogni situazione».

Nella foto (di Luigi Fiori): coach Emiliano Giandomenico
Commenti
17/1/2021
Prive di Korhonen, Coulibaly e Ciani, le galluresi mettono in difficoltà per due set la forte Acqua&Sapone Roma, prima della classe nel girone Ovest del campionato di serie A2 di pallavolo femminile, ma finiscono per cedere 3-1


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)