Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaAmbienteAmbiente › Green economy, lunedì il premio
Pasqualina Pintus 4 maggio 2012
Green economy, lunedì il premio
Il Commissario Straordinario Michele Casula, ritirerà il prossimo lunedì a Cagliari il premio "La Sardegna verso la green economy", vinto dal Comune di Alghero, per la promozione della cultura della mobilità alternativa, del risparmio energetico e della riduzione dei consumi


CAGLIARI - Lunedì 7 maggio a Cagliari, alle ore 10, presso la sala anfiteatro di via Roma dell’Assessorato della Difesa dell’Ambiente, il Commissario Straordinario Ing. Michele Casula ritirerà, per la Categoria Migliore politica di sostenibilità realizzata, il premio “La Sardegna verso la green economy” e la Referente di Agenda 21Locale D.ssa Nadia De Santis illustrerà le attività del servizio diretto dall’Ing. Gian Marco Saba.

L’Assessore Regionale alla Difesa dell’Ambiente Dr. Giorgio Oppi consegnerà i 12 premi per la sostenibilità ambientale, indirizzati sia ad Enti pubblici e sia ad Imprese private che hanno raggiunto risultati rilevanti nell’attuazione di politiche/bandi/prodotti/servizi di sostenibilità ambientale, sviluppando progetti miranti a ridurre l’impatto delle loro attività sull’ambiente e sulla società. Il Comune di Alghero è ritenuto numero uno in Sardegna per il lavoro profuso da anni da Agenda 21 Locale con la promozione della cultura della mobilità alternativa, del risparmio energetico e della riduzione dei consumi.

I premi saranno diversi tra cui l’attestato di premiazione che conterrà una sintetica valutazione della Commissione; una campagna di comunicazione dedicata e promozione delle esperienze premiate mediante la pubblicazione sul sito istituzionale della Regione Autonoma della Sardegna e GPPinfonet e attraverso articoli dedicati sulla stampa regionale; l’utilizzo del logo del Premio in tutte le comunicazioni istituzionali, per due anni a partire dalla data di premiazione; la fornitura di oggetti per la comunicazione, gadget e strumenti per l’ufficio in materiale riciclato.

Tutte le iniziative presentate saranno raccolte e pubblicate nella collana “I quaderni dell’Ambiente” per ampliarne la diffusione e favorire la replica delle buone pratiche. Sarà data la possibilità al comune di utilizzare il logo “la Sardegna verso la green economy” dando visibilità all’Ente come comune virtuoso.
Commenti
9:22
Tra giovedì e venerdì, il Settore comunale Ambiente e verde pubblico ha in programma la potatura di undici bagolari in Via Coradduzza e l´abbattimento di due alberi secchi in Via delle Croci, con la rimozione di quattro ceppaie. La settimana successiva, saranno abbattuti due pioppi in Via Eufemia Sechi
29/5/2020
Martedì, il servizio è sospeso. Di conseguenza, sia le utenze domestiche, sia quelle non domestiche, provvederanno a conferire il rifiuto multimateriale, posticipatamente, mercoledì, con i consueti programmati ritiri, mentre, solo per le utenze non domestiche, il ritiro della carta e cartone è posticipato a giovedì
29/5/2020
«L´agenzia regionale ha un ruolo centrale e fondamentale per valorizzare il patrimonio boschivo della Sardegna, anche grazie alle nuove competenze ed ai nuovi compiti che le sono stati assegnati», ha dichiarato nella sede oristanese l’assessore regionale della Difesa dell’ambiente Gianni Lampis
28/5/2020
Lunedì, nella giornata dedicata alla ricorrenza per i Santi patroni Gavino, Proto e Gianuario, sarà svolto regolarmente il servizio di raccolta porta a porta dell´umido, mentre l´ecocentro comunale sarà chiuso. Martedì, Festa della Repubblica, non verrà effettuato il ritiro dell´indifferenziato e l´ecocentro resterà chiuso. Mercoledì, sarà garantita la raccolta delle frazioni di umido ed indifferenziato


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)