Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCronacaCronaca › Acquista uno smartphone: truffato
Red 20 aprile 2019
Acquista uno smartphone: truffato
Nuovo episodio di truffa telematica ai danni di una persona di Gairo, con un presunto venditore che, dopo aver incassato parte dei soldi, scompare senza consegnare la merce


GAIRO - Nuovo episodio di truffa telematica ai danni di una persona di Gairo, con un presunto venditore che, dopo aver incassato parte dei soldi, scompare senza consegnare la merce. Su un noto sito on-line di annunci, era stata inserita un’inserzione con la quale veniva posto in vendita un telefono cellulare ad un prezzo alquanto vantaggioso.

All’annuncio, aveva risposto un uomo della giurisdizione della Compagnia Carabinieri di Jerzu. La vittima, attirato dal prezzo conveniente ed interessato all’oggetto, versava una somma di denaro a titolo di anticipo per portare a termine la trattativa. Ma il presunto venditore, a quel punto, intascava la somma e non dava più notizie rendendosi irreperibile.

La vittima del raggiro a quel punto si presentava alla locale Stazione dei Carabinieri per formalizzare la denuncia di truffa. I militari dell’Arma, dopo una serie di riscontri, sono riusciti a documentare ed accertare il flusso del denaro, risultato infine accreditato su una carta prepagata riconducibile ad un 45enne della provincia di Roma, già noto alle Forze dell’ordine per analoghi reati, pertanto è stato denunciato in stato di libertà all'Autorità giudiziaria.
19:14
L’esito di un’indagine condotta dai Carabinieri della Stazione di Olbia centro, coordinati dal Reparto Territoriale di Olbia, ha portato a deferire in stato di libertà un 52enne, dipendente di un supermercato di Olbia che, con regolarità, sottraeva merce dal negozio
18:21
Dalle risultanze investigative dei Carabinieri, una giovane donna affetta da alcuni problemi di natura psichiatrica sarebbe stata costretta ad avere rapporti sessuali completi con due uomini
1/6/2020
Un locale pubblico, in pieno centro a Sassari, sabato notte è stato multato due volte in poche ore dalla Polizia locale ed ora rischia la chiusura fino a trenta giorni o la riduzione dell´orario di apertura al pubblico
31/5/2020
Niente da fare per un escursionista sassarese. Sul posto anche un elicottero da Alghero, il 118 e la compagnia barracellare. Avviati dai carabinieri di Sassari approfonditi accertamenti
1/6/2020
La zona dove è stato rinvenuto il cadavere è quella in cui venerdì si era sviluppato un grosso incendio. Indagini da parte delle forze dell´ordine: Da chiarire se sia stato un infarto o le esalazioni dovute al fumo


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)