Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCulturaArte › Intelligenza artificiale ed arte a Cagliari
Red 18 luglio 2019
Intelligenza artificiale ed arte a Cagliari
Domani, la sala Officine delle Manifattura Tabacchi ospiteranno l’evento finale, aperto al pubblico, della scuola scientifica “Exploring artificial intelligence in art”, organizzata dal Crs4


CAGLIARI – Domani, venerdì 19 luglio, dalle 9.30, nelle Officine della Manifattura Tabacchi di Cagliari, in Viale Regina Margherita 33, si terrà la giornata conclusiva della scuola scientifica: “Exploring artificial intelligence in art”, organizzata dal Crs4, grazie al contributo finanziario di Sardegna ricerche, sui rapporti che intercorrono tra tecnologia ed arte e sul ruolo che l’intelligenza artificiale ha nella produzione culturale contemporanea. Durante tutta la giornata, aperta al pubblico, si alterneranno incontri e dibattiti per discutere di come si sta sviluppando il rapporto tra tecnologia ed arte, quali le implicazioni sociali e culturali e, in particolare,come sta cambiando l’approccio alla produzione artistica grazie alla collaborazione tra creatività umana e creatività computazionale.

Responsabili della scuola sono Felice Colucci (ricercatore del Crs4 esperto di intelligenza artificiale) e Nicoletta Zonchello (divulgatrice scientifica del Crs4). Per partecipare alla giornata pubblica di domani, è necessario iscriversi sul sito internet Eventbrite.

Inoltre, alla Manifattura Tabacchi, sarà possibile visitare l’installazione “405 Field”, di Ultravioletto. 405nanometri è la lunghezza d’onda della luce visibile di questa installazione, realizzata con un flusso etereo di laser in continua evoluzione e dialogo con lo spazio. L’opera invita gli spettatori ad immergersi in uno spettacolo di luce, matematica e suono unico nel suo genere.
Commenti
23:14
La Galleria Cult di Alghero ha aperto all´ Austria-Mentis2020 con “Il palazzo”, di Katharina Copony, a cura di Valentina Piredda-Sardinia. Via al ciclo di proiezioni “e Roma stava tranquilla a guardare”, in collaborazione con Forum austriaco di cultura/Roma, Land Salzburg, Ass.Fondo Vp-Sardinia, Museo Casa Manno Alghero ed Edizioni Nemapress
30/5/2020 video
«Con la chiusura di tutti gli spazi espositivi, conseguenza del Covid-19, siamo ridotti alla fame. Molti di noi stanno sbarcando il lunario facendo altri lavori», dichiara il pittore Carlo Ibba, che spera «che questa sua mia esternazione arrivi nelle stanze del governo cittadino, al sindaco Conoci»


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)