Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPoliticaMes, gazebo Lega a Sassari, Alghero e Porto Torres
Cor 6 dicembre 2019
La Lega Salvini Premier sarà presente in mille piazze italiane, il 7 e 8 Dicembre, e raccoglierà le firme per chiedere al Governo il ritiro all’adesione della riforma del MES
Mes, gazebo Lega a Sassari, Alghero e Porto Torres


ALGHERO - In provincia di Sassari sono stati organizzati appuntamenti in piazza con il Gazebo nelle città di Sassari, Alghero, Porto Torres, Castelsardo ma anche in altri altri centri della provincia dove la Lega inizia a radicarsi col lavoro di militanti e cittadini. «Sabato e domenica saremo nelle piazze per raccogliere le firme necessarie per fermare il trattato del MES, e impedire che venga barattato il futuro dei nostri figli per la sopravvivenza di un Governo, quello di Giuseppe Conte, asservito ai burocrati di Bruxelles».

Con queste parole Michele Pais, Coordinatore provinciale di Sassari della Lega, annuncia la mobilitazione per questo fine settimana con Gazebo nelle città di Sassari, Alghero, Porto Torres e Castelsardo. «In questi giorni - prosegue Pais - si parla tanto del MES, quel meccanismo europeo che, in modo ingannevole, viene definito salva-stati, ma invece nasconde una criminale bugia perché si tratta in realtà di un trattato ammazza-stati».

«Con la riforma del MES - sottolinea Michele Pais - l’Italia dovrebbe versare 120 miliardi di risparmi dei nostri cittadini per salvare le banche tedesche. Tutto questo è inaccettabile, e per questo saremo nelle piazze per spiegare agli italiani la truffa del Governo Conte».

Nella foto: una recente manifestazione di Alghero
Commenti
9:55 video
Troppo piccola la sala conferenze al Quarter di Alghero per accogliere tutti. In cattedra Pietro Bartolo, europarlamentare ma soprattutto medico di Lampedusa. Una testimonianza di vita, la sua. Con lui Mario Giro, già Sottosegretario di Stato. Si apre così la scuola di formazione all’impegno sociale e politico dell'associazione Maestrale: boom di iscritti ma soprattutto tanta partecipazione, anche di giovani. Le sue parole su Alguer.it
25/1/2020
La presentazione si è tenuta questa mattina, nella sala capitolare della Basilica di San Gavino, «non solo in vista della prossima tornata elettorale che eleggerà la nuova Amministrazione comunale - spiega il coordinatore cittadino Franco Satta - ma soprattutto per un impegno saldo e costante che abbia l’obiettivo di migliorare una città ed un territorio che meritano particolari attenzioni per le numerose potenzialità finora inespresse»
24/1/2020
Questa data simbolo è stata scelta dal Parlamento italiano non solo per ricordare quanti furono deportati e massacrati, ma anche per non dimenticare quelle persone che anche a rischio della loro stessa esistenza, aiutarono tanti ebrei a salvarsi. Tra questi voglio ricordare i sardi tra i Giusti delle Nazioni: Salvatore Corrias, Vittorio Tredici, Giovanni Gavino Tolis, Girolamo Sotgiu e sua moglie Bianca Ripepi
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)