Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaAmbiente › Calamità naturali: contributi per dieci Comuni sardi
Red 11 dicembre 2019
Calamità naturali: contributi per dieci Comuni sardi
I Comuni beneficiari sono Bosa (28.688euro), Budoni (147.851), Onifai (15.249euro), Orosei (32.310), San Nicolò Gerrei (12.381euro), Sanluri (199.993), Siniscola (225.992euro), Tiana (42.801), Tuili (34.160euro) ed Urzulei (35.599)


CAGLIARI - Nel 2018, tra giugno e novembre, si sono verificati eventi atmosferici eccezionali e di tipo calamitoso, come abbondanti piogge, nubifragi e trombe d’aria, perciò numerosi Comuni erano stati costretti ad eseguire opere ed interventi in emergenza. Le richieste di contributo e la documentazione delle spese sostenute da parte di dieci Comuni sono state esaminate dalla direzione generale della Protezione civile, che, dopo aver effettuato la verifica tecnico-amministrativa, ha dichiarato ammissibile un rimborso complessivo di 775mila euro, deliberato nei giorni scorsi dalla Giunta regionale.

I Comuni beneficiari sono Bosa (28.688 euro), Budoni (147.851), Onifai (15.249euro), Orosei (32.310), San Nicolò Gerrei (12.381euro), Sanluri (199.993), Siniscola (225.992euro), Tiana (42.801), Tuili (34.160euro) ed Urzulei (35.599).«Un segnale di vicinanza politica ed istituzionale alle comunità locali ed agli amministratori che attendevano di essere ristorati e quotidianamente devono fare i salti mortali per far quadrare i conti e garantire i servizi essenziali ai cittadini», ha sottolineato l’assessore regionale della Difesa dell’ambiente, delegato in materia di protezione civile, Gianni Lampis.

Nella foto: l'assessore regionale Gianni Lampis
Commenti
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)