Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCronacaSanitàPsa: pascolo illegale, maiali abbattuti
Red 14 dicembre 2019
Psa: pascolo illegale, maiali abbattuti
Peste suina africana: tra Talana e Villagrande Strisaili, nelle località Cabu Cuai e Targiola, sono stati abbattuti alcune decine di maiali al pascolo brado illegale, non registrati, di ignota proprietà e mai sottoposti a controllo sanitario


NUORO – Il lavoro dell’Unità di progetto per l’eradicazione della Peste suina africana prosegue. Ieri (venerdì), tra i territori di Talana e Villagrande Strisaili, nelle località Cabu Cuai e Targiola, sono stati abbattuti dei branchi di maiali (complessivamente, alcune decine di capi) al pascolo brado illegale, non registrati all’anagrafe animale, di cui non è stato possibile individuare i proprietari e mai sottoposti ai dovuti controlli sanitari.

Sul posto, nonostante le pessime condizioni metereologiche, hanno operato le squadre dell’Ats e dell’Istituto zooprofilattico sperimentale, gli uomini del Corpo forestale e di vigilanza ambientale ed il personale dell’Agenzia Forestas. Le attività sono state organizzate e portate a conclusione in stretta e costante collaborazione con la Prefettura e la Questura, che hanno garantito la messa in sicurezza dei siti di intervento.

Una volta individuati, i suini bradi sono stati prima radunati, poi catturati e controllati, e quindi abbattuti. Lo smaltimento dei capi si è fatto a poca distanza all'interno di alcune fosse dove sono stati utilizzati tutti gli accorgimenti necessari, nel rispetto delle normative vigenti, per garantire la biosicurezza dell’area.
Commenti
22/2/2020
«Lo stop all’importazione dei prodotti suinicoli italiani imposto da Taiwan è incomprensibile e preoccupante. Negando ogni nesso con le restrizioni sui collegamenti decise dal nostro Paese come precauzione sul coronavirus, le autorità di Taipei attribuiscono la scelta a un presunto peggioramento dei casi di Peste suina africana in Sardegna»¸ dichiara l´assessore regionale della Sanità
22/2/2020
Dopo il decesso di un 78enne veneto, morto ieri a Vo´ Euganeo, si conta quello di una 77enne lombarda, trovata morta a Casalpusterlengo: soffriva di diverse patologie. Questa mattina, allarme all´Ospedale Sirai, ma si è accertato che il paziente soffre “solo” di una broncopolmonite
20:30
Il Presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas ha emesso nel pomeriggio di oggi una nuova ordinanza contenente ulteriori misure a tutela della salute pubblica per contrastare con ogni mezzo possibile la diffusione del Covid-19 sul territorio regionale
21/2/2020
«La situazione in Sardegna è sotto controllo. L’Unità di crisi e le strutture sanitarie dell’Isola, già da diverse settimane, sono pronte a intervenire applicando tutte le misure necessarie a ogni evenienza»¸ dichiara l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu, che conclude: «in Sardegna attrezzature e mezzi adeguati. Da Opposizione polemiche irresponsabili»
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)