Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPolitica › Politica: Paola Deiana in Qatar
Red 18 dicembre 2019
Politica: Paola Deiana in Qatar
«Un incontro proficuo», ha dichiarato la deputata algherese del Movimento 5 stelle, che ha fatto parte di una delegazione di parlamentari italiani che ha partecipato ad un incontro richiesto dalla Shura, a Doha, e che ha donato un ramo di corallo rosso di Alghero


ALGHERO - Una delegazione di parlamentari italiani, facenti parte dell’intergruppo “Amici del Qatar”, si è recata a Doha per un incontro richiesto dalla Shura, il Parlamento dell’Emirato. Presente anche la deputata algherese del Movimento 5 stelle Paola Deiana che, al termine del confronto con il sottosegretario agli Esteri del Qatar, il presidente delle relazioni internazionali della Shura e l’ambasciatore italiano Pasquale Salzano, ha così commentato: «E’ stata una proficua e significativa visita. Abbiamo parlato di future collaborazioni tra Italia e Qatar, in particolare con la Sardegna, e della loro complicata situazione politica».

L’incontro è stato un’occasione per consolidare ulteriormente i rapporti tra i due Paesi, per approfondire la conoscenza sulle relazioni tra il Qatar e gli altri membri del Consiglio di cooperazione del Golfo e sul provvedimento di embargo imposto nei loro confronti. Ma non solo. Nel corso della missione, i delegati hanno visitato anche il Museo nazionale del Qatar, dedicato alla storia del Paese: «Una struttura imponente, una gigantesca “rosa del deserto”. Qui – ha spiegato Deiana - è raccontata la storia del Qatar. Il visitatore è immerso nella narrazione cronologica fra reperti archeologici, musica, gioielli, antichi vestiti, imbarcazioni e profumi, da cui emerge un popolo fiero, attaccato alle sue tradizioni».

«Ma ciò che colpisce particolarmente - ha sottolineato la deputata algherese -, è il passaggio tra la pesca e il commercio delle perle, che fu la principale attività del Qatar, e la scoperta del petrolio e dei giacimenti di gas naturale. Infatti, prima del rinvenimento degli enormi giacimenti, l’unica fonte di ricchezza del Qatar fu la raccolta delle perle, che però fu messa in crisi alla fine degli Anni Venti del Novecento dalla concorrenza delle perle giapponesi, che venivano coltivate». Ed a proposito di tesori del mare, la parlamentare del Movimento 5 stelle, con Ugo Cappellacci, Roberto Cassinelli, Roberto Bagnasco, Salvatore Caiata e Catello Vitiello, ha omaggiato la delegazione della Shura anche con il prezioso corallo rosso di Alghero, la sua città.

Nella foto: Paola Deiana dona il corallo rosso di Alghero al sottosegretario agli Esteri del Qatar
Commenti
19:13
Il simbolo del Psd´Az nella locandina per una iniziativa di solidarietà non piace per niente al Psd´Az. Sembra un paradosso ma è tutta realtà. Ne nasce una durissima censura da parte del segretario cittadino, Giuliano Tavera. A denunciare l´anomalia sette consiglieri comunali di Alghero
8/4/2020
L´iniziativa di solidarietà in cui compare il simbolo di partito presa di mira da numerosi consiglieri comunali: «Una evidente caduta di stile. A maggior ragione dispiace che questo atto biasimevole provenga da un partito che ha visto tra i suoi esponenti uomini della statura morale di Emilio Lussu e Mario Melis»
8/4/2020
il Partito sardo d’azione propone la costituzione di una piattaforma di discussione con tutte le forze politiche e civiche della città, compresa quella che ci governa, per offrire idee e soluzioni politiche per la vera emergenza che ci attende dopo quella sanitaria


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)