Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariEconomiaAeroporto › Lo scalo di Cagliari chiude col record
Cor 22 dicembre 2019
Lo scalo di Cagliari chiude col record
Per Natale e Capodanno sono previsti circa 180.000 passeggeri tra arrivi e partenze. Complessivamente, nel periodo 1° gennaio - 15 dicembre 2019, i viaggiatori atterrati o decollati al ‘Mario Mameli’ sono stati 4.572.478, ovvero 373.246 passeggeri in più rispetto allo stesso periodo del 2018, pari a un aumento del traffico del +8,9%


CAGLIARI - L’Aeroporto di Cagliari si appresta a festeggiare il Natale e la fine dell’anno confermando i numeri record registrati in tutto il 2019. Per Natale e Capodanno sono previsti circa 180.000 passeggeri tra arrivi e partenze. Complessivamente, nel periodo 1° gennaio - 15 dicembre 2019, i viaggiatori atterrati o decollati al ‘Mario Mameli’ sono stati 4.572.478, ovvero 373.246 passeggeri in più rispetto allo stesso periodo del 2018, pari a un aumento del traffico del +8,9%.

Il principale scalo aereo della Sardegna si prepara a un 2020 ricco di sfide, forte dei risultati raggiunti quest’anno sia sul fronte del network dei collegamenti diretti che su quello dei volumi di traffico. Il trend positivo registrato in tutto il 2019 trova conferma nell’andamento del mese di dicembre e nelle previsioni di traffico per le Festività Natalizie. Dal 1° gennaio al 15 dicembre 2019, i passeggeri che hanno viaggiato sulle tratte nazionali sono stati 3.226.815, mentre quelli che si sono mossi sulle direttrici internazionali hanno raggiunto la quota record di 1.345.663, con una crescita rispettivamente del +2,9% e del +26,4% sui dati dell’anno scorso.

Gabor Pinna, presidente di Sogaer, società di gestione dell’Aeroporto di Cagliari, non nasconde la soddisfazione: «L’exploit dei voli internazionali e la performance positiva sul versante nazionale non sono congiunturali ma si spiegano con le strategie di sviluppo e diversificazione attuate negli ultimi anni da Sogaer e con le sinergie che abbiamo realizzato con le Istituzioni». «Non possiamo fermarci qui però, perché il contesto in cui operiamo è altamente competitivo e impone dinamicità e capacità di pianificare a lungo termine. In questi mesi abbiamo ricevuto da Enac l’approvazione del Piano Quadriennale degli Investimenti 2020-2024 e, consci del ruolo dell’aeroporto nella crescita economica del territorio, continueremo a lavorare per dotare il ‘Mario Mameli’ di strutture e servizi sempre più all’avanguardia», conclude il presidente Pinna.
Commenti
26/2/2020
Primo mese dell'anno col segno decisamente positivo per l'aeroporto di Alghero che trasporta 67.877 passeggeri a gennaio. Bene anche Cagliari, rallenta ancora Olbia
17:44
All’aeroporto di Olbia va in scena l´evento promosso dalla Fondazione Maria Carta con la partecipazione dei grandi nomi della scena isolana. Sei ore di musica e solidarietà
25/2/2020
L´astensione dei lavoratori, per il CoronaVirus, è stata fatta slittare dalle sigle sindacali a giovedì 2 aprile. Ventotto i voli cancellati oggi da e per gli aeroporti della Sardegna
26/2/2020
I ritardi accumulati dall´assessorato regionale ai Trasporti rischia di avere pesantissime ripercussioni nell´isola. Nonostante la firma del decreto ministeriale, infatti, i biglietti da Alghero e Cagliari risultano ancora sospesi
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)