Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportBasket › Bcl: Dinamo eliminata
Red 11 marzo 2020
Bcl: Dinamo eliminata
Il Banco di Sardegna Sassari cede 95-80 sul parquet del San Pablo Burgos e saluta la competizione europea, mentre gli spagnoli strappano il pass per i quarti di finale della Basketball champions league


SASSARI - Dinamo eliminata. Il Banco di Sardegna Sassari cede 95-80 sul parquet del San Pablo Burgos e saluta la competizione europea, mentre gli spagnoli strappano il pass per i quarti di finale della Basketball champions league.

Al Pabellon coliseum, starting five biancoverde con Spissu, Bilan, Evans, Pierre e Vitali, Burgos risponde con Clark, Fitipaldo, Benite, Salvo e Lima. Avvio sprint dei sassaresi, che piazzano un break di 7punti: apre i giochi Spissu, seguito dalla bomba di Evans ed è Bilan ad allungare il gap. I padroni di casa si iscrivono a referto con Clark dopo oltre 2’ di gioco, ma il Banco aggredisce la partita e trova subito grande fiducia dallla lunga. I sassaresi scrivono un 7/7 dall’arco e firmano il +16. Ma Burgos rientra in partite e trova fiducia con Rivero, McFadden e Benite: il primo quarto si chiude 21-32. In avvio di seconda frazione, gli spagnoli si prendono l’inerzia siglando un parziale da 12-2, che costringe coach Pozzecco a chiamare minuto. I ragazzi di Pennaroya mettono la testa avanti, ma ci pensa Spissu (autore di un primo tempo da 17punti con 6/7 al tiro e 4/4 da tre) a sbloccare i suoi. McFadden dall’arco scrive il 41-41, Bilan tiene i biancoverdi a contatto: alla seconda sirena Burgos avanti di misura 45-43.

Il secondo tempo si apre con un 6-0 del San Pablo, Bilan ferma il break avversario dalla media, ma il Banco fatica a trovare il canestro. Botta e risposta dall’arco tra Bassas e Gentile, Rivero firma il +10 locale. Coleby si iscrive a referto con due schiacciate che sembrano suonare la carica agli isolani, Benite però è implacabile. Gentile viene espulso dal match, Benite ringrazia ed infila 6punti, che valgono il +15 Burgos. Bucarelli e Spissu accorciano dalla lunetta, Coleby riporta i suoi a -10. La tripla di Fitipaldo chiude la terza frazione sul 74-61. Coleby e Pierre accorciano a cronometro fermo, ma Burgos resta in controllo. Spissu prova a suonare la carica seguito da Smith ma, quando mancano 5’, gli spagnoli conducono 84-71. La Dinamo non riesce ad invertire l’inerzia e trovare la reazione per riportarsi a contatto. La corsa del Banco in Basketball champions league si ferma al Pabillon Coliseum di Burgos: gli spagnoli conquistano il Game 2 95-80 e staccano il biglietto per i quarti di finale.

SAN PABLO BURGOS–BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI 95-80:
SAN PABLO BURGOS: Clark 22, Fitipaldo 3, Benite 15, Barrera, Vega, Salvo, McFadden 12, Rivero 17, Bassas 17, Lima 3, Apic 8. Coach Joan Pennarroya.
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Spissu 24, Bilan 10, Smith 6, Bucarelli 2, Devecchi, Sorokas 1, Evans 11, Magro, Pierre 5, Gentile 5, Coleby 11, Vitali 5. Coach Gianmarco Pozzecco.
PARZIALI: 21-32, 45-43, 74-61.

Nella foto: Miro Bilan
Commenti
1/4/2020
Il Banco di Sardegna Dinamo Sassari, in previsione di una chiusura anticipata del campionato, ha raggiunto un accordo con gli atleti e lo staff tecnico per la riduzione degli stipendi


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)