Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaTrasporti › CoronaVirus, ok del Governo. Porti e aeroporti chiusi nell´Isola
Red 14 marzo 2020
CoronaVirus, ok del Governo
Porti e aeroporti chiusi nell´Isola
Accolte le richieste della Regione autonoma della Sardegna. Per contrastare e limitare la diffusione del CoVid-19 nell´Isola, il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli ha firmato il decreto che sospende collegamenti e trasporti ordinari dei passeggeri. «Stop ad arrivi passeggeri fondamentali per proteggere la Sardegna», dichiara il presidente Christian Solinas


ALGHERO – Chiusi porti ed aeroporti in tutta l'Isola. Su richiesta del presidente della Regione, Christian Solinas, per contrastare e limitare la diffusione del virus in Sardegna, il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli ha firmato un decreto con il quale vengono sospesi i collegamenti ed i trasporti ordinari dei passeggeri da e per la Sardegna. È consentito quindi solo il trasporto marittimo delle merci sulle navi previste in convenzione.

Invece, il trasporto marittimo delle persone può eventualmente avvenire soltanto con l'autorizzazione del presidente della Regione, quale Autorità sanitaria e per dimostrate e improrogabili esigenze. Per quanto riguarda il trasporto aereo, si viaggia solo tra Roma Fiumicino e l’aeroporto di Cagliari, a patto che le ragioni dello spostamento siano dimostrate ed improrogabili. Questo, sempre previa autorizzazione del presidente regionale.

«Un provvedimento fondamentale, in questa fase cruciale, per proteggere la popolazione sarda dal propagarsi del virus. Un sacrificio ulteriore per i sardi, ma utile in questa battaglia. Non è in alcun modo pregiudicato l'approvvigionamento delle merci», dichiara il presidente della Regione autonoma della Sardegna Solinas.

Decisione condivisa anche dal Partito democratico. «Davanti all'emergenza con cui siamo costretti a convivere non possiamo che giudicare positivo il provvedimento della ministra De Micheli che, accogliendo anche le nostre richieste e sollecitazioni ha siglato il provvedimento che impone una stretta sui collegamenti, ma soprattutto sul passaggio delle persone. Un atto necessario e responsabile per tutelare la salute di tutti quanti in un momento delicato da cui si potrà uscire solo attraverso un rigoroso rispetto delle regole e delle disposizioni», sottolinea il segretario regionale Emanuele Cani.

Nella foto: il ministro Paola De Micheli
Commenti

31/3/2020
«Il nostro scalo mantenga la piena operatività e strategicità», chiede il primo cittadino Sean Wheeler, dopo la minaccia del blocco delle navi ed all’intervento del Ministero dei Trasporti, che ha convocato la compagnia con l’obiettivo di mitigare il momento di criticità e “tutelare tutti gli interessi in gioco”
21:11
I parlamentari sardi del Movimento 5 stelle si dicono soddisfatti di quanto emerso dalla conference call di questo pomeriggio tra i commissari, Tirrenia Cin ed i ministri. Le ipotesi di soluzione garantirebbero anzitutto i servizi di continuità territoriale, con l´obiettivo di addivenire poi anche una rapida definizione della complessiva situazione debitoria della compagnia
30/3/2020
I commissari sequestrano i conti correnti: Blocco con decorrenza immediata delle corse programmate da oggi su tutte le linee in convenzione con la Sardegna la Sicilia e le Tremiti
30/3/2020
Oggi stesso la compagnia Moby, fuori convenzione, garantirà il collegamento Civitavecchia-Olbia. Da domani, le navi Moby copriranno le tratte (svolte fino ad oggi da Tirrenia) Genova-Porto Torres e Napoli-Cagliari


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)