Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Conferenza Regione-Enti locali: cronoprogramma
Red 25 marzo 2020
Conferenza Regione-Enti locali: cronoprogramma
Questa mattina, si è svolta la videoconferenza, alla presenza del presidente dell´Anci Sardegna Emiliano Deiana, di assessori regionali e dei direttori generali degli Assessorati interessati dal tema. Il rapporto del sindaco di Alghero Mario Conoci con il Presidente dell´Anci è pressoché quotidiano


ALGHERO - Comuni uniti con l'Anci Sardegna nell'affrontare l'emergenza CoronaVirus nella Conferenza Regione–Enti locali. Il coinvolgimento istituzionale avviato ha messo sul tavolo con forza e determinazione diverse priorità. Questa mattina (mercoledì), si è svolta la videoconferenza, alla presenza del presidente dell'Anci Sardegna Emiliano Deiana, di assessori regionali e dei direttori generali degli Assessorati interessati dal tema. Il rapporto del sindaco di Alghero Mario Conoci con Deiana è «pressoché quotidiano, caratterizzato da collaborazione ed unità di intenti, soprattutto in questa fase in cui l'impegno sul contrasto all'emergenza richiede massimo impegno».

L'elenco del temi sul tavolo riguarda: Dpi per personale medico e paramedico degli ospedali: cronoprogramma distribuzione; rafforzamento delle terapie intensive: informazioni e cronoprogramma di attivazione; ospedali dedicati a Covid-19; tamponi per personale medico e paramedico degli ospedali più esposti al contagio: cronoprogramma dei test a partire dai presidi ospedalieri più esposti (nord Sardegna soprattutto). Ed ancora, Dpi per personale comuni e/o cooperative sociali in particolare su case di cura, case alloggio anziani, ecc: fornitura speciale e screening immediato su anziani delle case alloggio e Rsa; dati ai Comuni fin dal primo tampone positivo; elenco soggetti sottoposti a quarantena; interrelazione Ats e Servizi sociali per completare il quadro dei contatti forniti dal soggetto positivo.

Tra i tempi anche la gestione della povertà insorgente: sburocratizzate procedure Reis in mano ai comuni, fondi 2019/2020; istituzione di un Comitato scientifico sui dati epidemiologici su Covid-19; rinvio Elezioni amministrative e scadenze su relazione di fine mandato; rafforzamento dei Centri Antiviolenza in funzione del contrasto alla violenza domestica su donne e minori con possibilità di mettere a disposizione alloggi separati; forme tutela per i padri separati per gestione figli, ecc.; accordo Regione autonoma della Sardegna-Anci-Sindacati su modelli organizzativi dei Comuni (Smart working, telelavoro, ecc.), così come fatto in Emilia Romagna. Ed ancora, il coinvolgimento (per temi) nella conferenza di presidenti Unioni di Comuni e Comunità montane, sindaci di Comuni con ospedali; controlli severi per realtà produttive che restano aperte (fabbriche, call center) per rispetto sicurezza e dotazioni Dpi; sanificazione edifici pubblici: omogeneità sul territorio. Impegno finanziario della Regione e collaborazione con le Province.

Domani mattina, giovedì 26 marzo, le istanze verranno formalizzate ufficialmente dopo la sintesi di oggi. «Si è trattato di un incontro che persegue la strada della collaborazione istituzionale e del coinvolgimento, nel segno dell'unità - spiega Conoci - al quale si darà seguito con diverse altre tappe in cui si prenderà atto dell'accoglimento delle istanze e si rimoduleranno le istanze in relazione all'evolversi della situazione».
Commenti
30/3/2020 video
Angelo Caria, già assessore al Bilancio del comune di Alghero e attuale procuratore della Orn-est, ripercorre con estrema lucidità tutte le tappe che hanno portato alla riqualificazione dello storico immobile ubicato alle spalle del Calich. «Delusione e latitanza della parte politica. Auspico che ci sia un rilancio o un ravvedimento per una decisione incauta, anche nell'interesse dell'Amministrazione». Ecco le sue parole
11:55
Il Vicepresidente del Consiglio comunale di Alghero si rivolge a Lelle Salvatore chiedendo una esaustiva presentazione del Bilancio di Previsione, «prevedendo un intervento del Sindaco e brevemente di ogni assessore per quanto di propria competenza». Poi la richiesta di «massima trasparenza e partecipazione» con lo streaming della seduta
30/3/2020
«Tutte le sedute dei consigli comunali e delle commissioni consiliari devono essere per norma pubbliche», ricordano i consiglieri comunali d´Opposizione algherese Valdo Di Nolfo, Ornella Piras, Raimondo Cacciotto, Pietro Sartore, Mario Bruno, Gabriella Esposito e Mimmo Pirisi, che chiedono che «le sedute vengano trasmesse in diretta sui canali istituzionali dell´ente»
13:35
L´ordine del giorno è proposto del presidente del Consiglio comunale di Cagliari Edoardo Tocco, in seguito alla possibile estensione del lockdown


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)