Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaCommercio › Suolo pubblico: Alghero sceglie il Dl Rilancio
Red 15 maggio 2020
Suolo pubblico: Alghero sceglie il Dl Rilancio
Oggi, l’Amministrazione comunale ha incontrato le Associazioni di categoria per studiare la migliore forma di aiuto alle imprese del settore, in vista della riapertura e pur in assenza di precise direttive dal Governo in merito ai protocolli da attuare


ALGHERO – Suolo pubblico gratuito per bar e locali. Le indicazioni del Dl Rilancio annunciato mercoledì dal Governo nazionale vengono riprese dall'Amministrazione comunale di Alghero, in un'azione che punta anche sull'allargamento orario della zona pedonale e ad un centro più libero dalle auto.

Su questi punti, l'Amministrazione ha incontrato oggi (venerdì) le Associazioni di categoria per studiare la migliore forma di aiuto alle imprese del settore, in vista della riapertura e pur in assenza di precise direttive dal Governo in merito ai protocolli da attuare. Ipotesi al vaglio con i rappresentanti di Confcommercio, Confartigianato, Centro commerciale naturale del Centro storico, Horeca, Comitato di quartiere del Centro storico, alla presenza degli assessori comunali al Demanio Giovanna Caria, all'Urbanistica Emiliano Piras ed alle Attività produttive Giorgia Vaccaro, con i dirigenti Balzano e Fois.

«All’ampliamento degli spazi deve corrispondere una ripresa dei flussi turistici interni, nazionali ed internazionali, senza i quali i nuovi spazi rimarrebbero desolatamente vuoti. Ed è per questo che attendiamo i futuri provvedimenti legati alla ripresa dei trasposti che consentano la mobilità necessaria -dichiara il sindaco Mario Conoci - Facciamo tutto ciò che rientra nelle nostre possibilità per rispondere alle richieste dei nostri imprenditori del settore che necessitano di più spazi, di esenzione temporale dal pagamento delle tasse di occupazione del suolo pubblico e lo facciamo cercando di trovare la giusta soluzione caso per caso e con tempestività, nonostante non vi siano ancora indirizzi precisi da parte del Governo». Pronte le proposte dell’Amministrazione che, tra le altre, metterebbe a disposizione i parcheggi ai residenti del Centro storico, cosi come il resto delle linee blu che sono e resteranno gratuite per ora e fino a domenica 31 maggio. «L’idea di una città aperta, sicura, con spazi più ampi per pedoni e per attività è la soluzione praticabile in tempi brevi, con una condivisione e solidarietà tra le varie componenti sociali della nostra comunità che solo così, in un momento di difficoltà come questo, può ripartire e farlo in sicurezza», chiosa Conoci.
Commenti
23:04
Le idee e le iniziative sul tema saranno sostenute dall´ente camerale, che ha destinato alle progettualità finalizzate a supportare e riorganizzare il commercio di prossimità, 200mila euro
27/11/2020
La coordinatrice della Lega a Sassari Marina Puddinu e il rappresentante leghista in Consiglio comunale Francesco Ginesu si esprimono contro il progetto di centro commerciale che dovrebbe sorgere tra Via Luna e Sole e Via degli Astronauti: «Si rischia di mettere in ginocchio il commercio del quartiere e di creare nuovi problemi urbanistici»
27/11/2020
600mila cittadini faranno acquisti nell´occasione. Il giro d´affari in Sardegna vola a 60milioni di euro. Un regalo di Natale su tre sarà acquistato durante la settimana degli sconti. Il Codacons diffonde il decalogo per fare acquisti sicuri ed evitare truffe


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)