Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariEconomiaCommercio › Con Sassari, riapre Campagna amica
Red 25 maggio 2020
Con Sassari, riapre Campagna amica
Una ripartenza in piena sicurezza, con ingressi contingentati, distanze tra i gazebo, tutti con le mascherine e guanti, rooll up informativi e punti info con i gel sanificanti


SASSARI - Con Sassari, ripartono tutti i mercati di Campagna amica Sardegna. Il decano dei mercati sardi, l’Emiciclo, che lo scorso anno ha tagliato il traguardo dei dieci anni, ed il mercato coperto di Luna e Sole riaprono dopo settanta giorni di chiusura dovuti al Covid-19. Giovedì, è stata la volta dell’altro simbolo dei mercati di Campagna amica, quello di Piazza dei Centomila, a Cagliari. Durante il lockdown, sono rimasti aperti il mercato coperto di Via degli Artigiani, ad Oristano, ed i mercati di Abbasanta e di Nuoro. A dare il via alle riaperture degli altri ventiquattro mercati di Campagna amica in Sardegna è stato Sorso, il 28 aprile, ed a seguire tutti gli altri, per chiudere sabato con Sassari, con l’Emiciclo ed il mercato coperto a Luna e sole. Una ripartenza in piena sicurezza, con ingressi contingentati, distanze tra i gazebo, tutti con le mascherine e guanti, rooll up informativi e punti info con i gel sanificanti.

«Dopo settanta giorni, abbiamo tutti i mercati di Campagna amica riaperti – afferma soddisfatto il presidente di Coldiretti Sardegna Battista Cualbu - un primo passo che ci porterà, speriamo presto, alla normalità. In questo due mesi, abbiamo cercato di attenuare l’assenza garantendo i prodotti a chilometro zero con le consegne a domicilio. Ma questo giorno era molto atteso, perché qui, anche se per il momento a distanza, si rivive la socialità tipica dei nostri mercati ed il rapporto diretto tra campagna e città». Sia il mercato dell’Emiciclo, sia quello coperto di Luca e Sole, hanno dovuto rinunciare a qualche banco per consentire una sistemazione più allargata dei gazebo. Altri hanno dovuto cambiare momentaneamente location per spostarsi in piazze più ampie. In Sardegna, ci sono ventiquattro mercati all’aperto e tre al coperto (Nuoro, Oristano e Sassari), per un fatturato di oltre 10milioni di euro annui. La spesa contadina con la chiusura dei mercati è crollata in Italia del 61percento, come è emerso da un’analisi Coldiretti/Ixè, stravolgendo i consumi alimentari dei cittadini con il boom negli acquisti di conserve di tonno (+17percento), ortaggi surgelati (+28percento) e legumi in scatola (+36percento) secondo elaborazioni su dati Ismea.

Un momento atteso, la riapertura, da quasi sei italiani su dieci (il 59percento), che hanno fatto la spesa dal contadino almeno una volta al mese nell’ultimo anno per acquistare prodotti locali, freschi e di stagione a chilometro zero direttamente dai produttori. La riapertura dei mercati contadini è una opportunità anche per l’82percento degli italiani che secondo l’indagine Coldiretti/Ixè, con l’emergenza sanitaria cercano sugli scaffali prodotti “Made in Italy”. Durante l’emergenza, oltre alla consegna a domicilio delle singole aziende, Campagna amica Sardegna è riuscita a strutturare un nuovo servizio di consegna a domicilio che rimarrà anche in futuro, ampliando i servizi e consentendo anche a chi non può andare ai mercati di portare a tavola i prodotti agricoli a chilometro zero. In questo caso, gli ordini di effettuano direttamente dal sito internet SpesaAmicaSardegna. Al momento, le consegne a domicilio si effettueranno su Cagliari e hinterland, ma non si esclude per il prossimo futuro l’allargamento ai maggiori centri dell'Isola.
Commenti
20:12 video
L’iniziativa dell´Assessorato comunale alle Attività produttive ha l’obbiettivo di sostenere le imprese dell’agroalimentare in questo delicato momento di ripartenza. «Aiutare chi produce, chi commercializza, chi trasforma i prodotti, è il segnale di vicinanza al mondo della produzioni locali», dichiarano dagli uffici comunali. Ecco gli interventi del sindaco Mario Conoci e dell´assessore Giorgia Vaccaro
11:31
Sono 1.260 le domande che hanno beneficiato della prima liquidazione del voucher per la riapertura della Camera di commercio di Sassari. Il lavoro della task force porterà a chiudere le procedure per tutte le aziende beneficiarie entro il mese di luglio


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)