Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaIncendi › Incendio Molentargius: indagini in corso
Red 27 maggio 2020
Incendio Molentargius: indagini in corso
Il personale del Nucleo investigativo del Corpo forestale ha immediatamente avviato le indagini che sono tutt´ora in corso nel Parco regionale di Molentargius, per risalire all´autore del reato d´incendio


CAGLIARI – Oggi (mercoledì), nove roghi hanno ferito l'Isola. Di questi, uno ha richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale. Si tratta dell’ incendio nel Parco regionale di Molentargius [LEGGI], che si è sviluppato alle 13.10.

Pronto l'intervenuto dell'elicottero proveniente dalla base della Forestale di Pula. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Cagliari Molentargius, coadiuvata dai Vigili del fuoco.

Le fiamme hanno percorso una superficie di circa 6ettari di terreni incolti ed un canneto. Inoltre, è stata interessata anche un’autovettura. Il personale del Nucleo investigativo del Corpo forestale ha immediatamente avviato le indagini che sono tutt'ora in corso per risalire all'autore del reato d'incendio.
16:47
Attorno alle 15.30 di oggi, il personale di uno stabilimento e di un chiosco bar si sono accorti della situazione e sono intervenuti con gi estintori. Sul posto, gli uomini dela Guardia forestale ed i Vigili del fuoco
22:24
Oggi, ventotto incendi hanno ferito l´Isola. Di questi, otto hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale, nelle campagne di Nurri (due), di Sindia, di Torpè (due), di Posada, di Bono e di Siniscola
4/7/2020
Ieri, sono stati ventitre i roghi che hanno ferito la Sardegna. Di questi, quattro hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale, nelle campagne di Ghilarza, di Paulilatino, di Buddusò e di Bono
2/7/2020
Oggi, diciotto incendi hanno ferito la Sardegna. Di questi, sei hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale, nelle campagne di Burgos, Bono, Orani, Loiri Porto San Paolo, Bottidda e Villasor. Dalle informazioni acquisite dal Nucleo investigativo Cfva di Sassari, la matrice dolosa degli incendi di Burgos, Bono e Bottidda è con tutta probabilità riferita allo stesso autore


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)