Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaCronaca › Chiusura anticipata: locale multato a Sassari
Red 29 giugno 2020
Chiusura anticipata: locale multato a Sassari
Proseguono i controlli della Polizia municipale nei locali. E´ stata comminata, contro un locale che non aveva rispettato le norme in materia di contrasto alla diffusione del CoronaVirus, la prima sanzione accessoria consistente nella chiusura anticipata alle 22


SASSARI - In questi giorni, è stata comminata, contro un locale che non aveva rispettato le norme in materia di contrasto alla diffusione del CoronaVirus, la prima sanzione accessoria consistente nella chiusura anticipata alle 22. Si tratta dell'esercizio che, a fine maggio, non aveva assicurato al suo interno la distanza interpersonale, causando assembramento.

La sanzione accessoria, disciplinata nell'ultima ordinanza sindacale del 24 giugno, consiste nella chiusura anticipata del locale dalle 22 alle 7 del giorno successivo, per cinque giorni consecutivi. L'ordinanza del 18 maggio prevedeva che «I gestori di pubblici esercizi in cui si somministrano alimenti e bevande hanno l'obbligo, oltreché di assicurare il rispetto della distanza di sicurezza di almeno un metro tra i clienti, anche quello di impedire gli assembramenti, sia all'interno sia all'esterno dell'attività» ed indicava la sanzione accessoria di chiusura del locale fino ad un massimo di trenta giorni.

Il documento firmato pochi giorni fa ha definito le sanzioni sulla base di un principio di gradualità e proporzionalità, tenendo conto di eventuali reiterazioni dell'illecito. In caso di prima violazione, sarà disposta la chiusura anticipata del locale dalle 22 alle 7 del giorno successivo per cinque giorni consecutivi; per la seconda violazione, sarà disposta la chiusura per sette giorni; per la terza, la chiusura sarà prevista per dieci giorni; infine, per violazioni successive, la chiusura sarà per trenta giorni.
7/8/2020
Oggetto del sequestro da parte dell´Ufficio Locale marittimo di Porto Cervo, quaranta lettini, ombrelloni, 65metri di catena e nove lucchetti, che venivano utilizzati per tenere legati gran parte dei lettini ai ginepri secolari
7/8/2020
Nelle vicinanze dell´isola di Mortorio, era in corso una vera e propria festa in barca a cui partecipavano due imbarcazioni e sette natanti con circa settanta persone a bordo, ed altre unità nelle vicinanze. Il tutto, in piena zona “Ma” a tutela integrale dell’area parco, area tutelata dalla Legge 394/91 sulle aree protette
7/8/2020
Decine le sanzioni a Porto Ferro, a stranieri ed italiani (anche sassaresi). Qui sono stati sequestrati sia i bracieri, sia altro materiale che poteva rappresentare un pericolo; mentre la situazione a Fiume Santo era perfettamente in regola


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)