Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaInfanzia › Bonus Nido: contributi per famiglie algheresi
Red 21 agosto 2020
Bonus Nido: contributi per famiglie algheresi
Contributi per le famiglie con i bonus nidi gratis e per la gestione dei servizi educativi di prima infanzia e scuole dell´infanzia paritarie. Aperti i bandi per l´ottenimento dei contributi


ALGHERO - Bonus nidi gratis e contributi per la gestione dei servizi educativi di prima infanzia e scuole dell’infanzia paritarie. Due avvisi pubblici destinati alle famiglie algheresi e alle scuole per un settore che ha sofferto particolarmente della chiusura anticipata con il dpCm del 4 marzo. «Si tratta di interventi molto importanti, per i quali la nostra struttura ha prontamente predisposto e pubblicato i bandi a seguito della programmazione dei fondi regionali - spiega l’assessore comunale alla Pubblica istruzione Maria Grazia Salaris - Le sollecitazioni del Comune di Alghero e del mondo della scuola paritaria dell’infanzia su questo aspetto della crisi cha ha creato forti perdite trovano risposte puntuali dalla Regione, che auspichiamo possano ristorare almeno con la più ampiezza possibile sia le scuole che le famiglie algheresi».

“Bonus nidi gratis anno 2020” è l’avviso rivolto ai nuclei familiari per accedere ai contributi per l’abbattimento della retta per la frequenza in nidi e micronidi pubblici o privati, acquistati in convenzione dai Comuni per la misura “Nidi gratis”. Alle famiglie in possesso dei requisiti – stabiliti nell’avviso reperibile sul sito internet istituzionale del Comune di Alghero, nella sezione “Servizi al cittadino–Bandi avvisi graduatorie” e ammesse ai benefici è erogato un contributo fino ad un massimo di 1.645, 22euro ripartiti in otto mensilità. Sono rimborsabili i costi dei servizi riferiti al periodo compreso tra il primo gennaio e giovedì 31 dicembre, per un massimo di otto mensilità. La scadenza per la presentazione delle istanze è fissata a martedì 8 settembre.

I contributi per la gestione dei servizi educativi prima infanzia e scuole dell’infanzia paritarie sono disponibili per garantire la copertura di quota dei costi sostenuti dai soggetti dei servizi educativi per la prima infanzia e delle scuole dell’infanzia paritarie per gli anni educativi-scolastici 2019/2020 e 2020/2021. Particolarmente penalizzante, in quanto duplice, è stato l’impatto economico per gli asili nido e dell’infanzia: da una parte la chiusura anticipata del 4 marzo, che ha determinato un mancato introito delle rette di frequenza, lasciando invariati i costi fissi di gestione; d’altra parte il “Documento di indirizzo e orientamento per la ripresa delle attività”, che prevede la ripresa in ottemperanza a regole che potrebbero incidere negativamente sulla situazione economica delle aziende, quali la limitazione del numero dei bambini iscrivibili al servizio/scuola. I soggetti beneficiari sono i gestori dei servizi educativi di prima infanzia zero-tre anni di Alghero, siano essi in gestione diretta o indiretta comunale, convenzionati o non convenzionati. Le tipologie sono: asili nido, micronidi, nidi aziendali e sezioni primavera, e le scuole dell’infanzia in possesso del riconoscimento della parità. L’avviso è reperibile sul sito del Comune, nella sezione Servizi al Cittadino–Bandi avvisi graduatorie. La scadenza per la presentazione delle domande è stabilita a lunedì 14 settembre.

Nella foto: l'assessore comunale Maria Grazia Salaris
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)