Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Sette partiti inchiodano il sindaco: è crisi
Cor 9 novembre 2020
Sette partiti inchiodano il sindaco: è crisi
«Indispensabile avviare una rapida fase di riflessione sui risultati raggiunti e sugli obbiettivi». Sei partiti di Maggioranza e il gruppo Misto inchiodano il sindaco di Alghero: «serve una intelligente ed equilibrata definizione della squadra di governo per un rilancio dell'azione amministrativa»


ALGHERO - Alguer.it lo aveva anticipato da tempo. Era da mesi ormai che le turbolenze interne ai partiti di maggioranza e il crescente malcontento in città non facevano dormire sonni tranquilli all'esecutivo algherese. Malumori già sfociati in occasione delle recenti riunioni tra consiglieri e giunta, che oggi assumono tutti i contorni della prima vera crisi a Porta Terra. Tanto che cinque partiti di maggioranza che siedono in consiglio - Forza Italia, Riformatori, Fratelli d'Italia, Udc, e Psd'Az - il gruppo Misto ed il Partito dei Sardi, chiedono ufficialmente a Mario Conoci un'immediata verifica. Coalizione al completo, in pratica, tranne la Lega e "Noi con Alghero".

«Ci pare indispensabile avviare una rapida fase di riflessione sui risultati raggiunti e sulla definizione degli obbiettivi che possono e debbono essere conseguiti entro fine legislatura o per i quali è comunque necessario avviare i percorsi per centrarli» si legge nella missiva indirizzata questa sera al sindaco di Alghero. «Oggi sentiamo forte l'esigenza di disegnare il nuovo orizzonte politico, amministrativo e sociale che è nostro dovere perseguire per dare corpo alle aspettative degli algheresi e andare incontro alle legittime esigenze delle nuove generazioni che in prospettiva saranno danneggiate dalle negative ricadute della pandemia».

Infine l'affondo, con la richiesta di convocazione entro «brevissimo termine» di un incontro di coalizione con tutti i partiti, «vista la delicatezza del momento e l'esigenza indefettibile di un rapido e proficuo rilancio dell'azione amministrativa». Incontro «al fine di dar corpo a scelte amministrative e politiche rapide, decise e precise, che siano un chiaro segnale di attuazione del patto elettorale che abbiamo stretto con gli algheresi. Scelte - precisano i rappresentanti dei partiti - che riteniamo debbano essere supportate da una intelligente ed equilibrata definizione della squadra di governo deputata a darne attuazione».

Nella foto: la giunta Conoci al completo col presidente del Consiglio Salvatore (Udc)


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)