Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPolitica › «Abbanoa un ente fuori controllo»
S.O. 9 maggio 2019
Così l’ex sindaco di Alghero Marco Tedde commenta la circostanza che Abbanoa si ostina a fa decorrere l’interruzione della prescrizione dalla emissione delle fatture piuttosto che dalle richieste di pagamento
«Abbanoa un ente fuori controllo»


ALGHERO - «Abbanoa deve rispettare le leggi e deve smetterla di vessare i sardi». Così l’ex sindaco di Alghero Marco Tedde commenta la circostanza che Abbanoa si ostina a fa decorrere l’interruzione della prescrizione dalla emissione delle fatture piuttosto che dalle richieste di pagamento. «L’emissione della fattura non costituisce in mora il debitore e non equivale a una richiesta di pagamento. Per tali motivi –precisa Tedde- non può essere ritenuto un atto capace di interrompere la prescrizione».

L’ex sindaco ancora una volta ribadisce che Abbanoa non è una Repubblica indipendente e franca dai controlli di Egas e dalla supervisione dell’assessorato dei lavori pubblici. «Sarebbe opportuno anche sapere – denuncia Tedde- chi dovrà rispondere del pagamento della sanzione di 680mila euro inflittale dall‘Antitrust per comportamenti aggressivi e vessatori nei confronti dei sardi». Tedde invita il nuovo assessore dei lavori pubblici e EGAS ad affrontare il “dossier Abbanoa” e ad intervenire a tutela dei sardi ai quali vengono minacciati slacci per pagamenti non dovuti.

Ma chiede anche che accendano i riflettori sullo stato di degrado dei potabilizzatori del Nord Sardegna, che pongono a rischio la potabilità della risorsa idrica e l’integrità delle condutture, e sul mancato funzionamento del sistema informativo pagato circa 6 milioni di euro. «Crediamo che i sardi abbiano il diritto di avere un servizio idrico adeguato e di non essere sottoposti a continue vessazioni» conclude Tedde.
Commenti
27/1/2020 video
Troppo piccola la sala conferenze al Quarter di Alghero per accogliere tutti. In cattedra Pietro Bartolo, europarlamentare ma soprattutto medico di Lampedusa. Una testimonianza di vita, la sua. Con lui Mario Giro, già Sottosegretario di Stato. Si apre così la scuola di formazione all’impegno sociale e politico dell'associazione Maestrale: boom di iscritti ma soprattutto tanta partecipazione, anche di giovani. Le sue parole su Alguer.it
13:36
Troppe le emergenze aperte nell´Isola: Continuità territoriale, sanità, vertenza latte, pratiche arretrate e in ritardo sui fondi europei in agricoltura, piano regionale dei rifiuti, collegamenti interni e completamento realizzazione strade Olbia-Sassari, Sassari-Alghero e completamento lavori sulla SS131, legge urbanistica. A citare solamente le più importanti. Questo il risultato lasciato in eredità dalla precedente Maggioranza di Centrosinistra
25/1/2020
La presentazione si è tenuta questa mattina, nella sala capitolare della Basilica di San Gavino, «non solo in vista della prossima tornata elettorale che eleggerà la nuova Amministrazione comunale - spiega il coordinatore cittadino Franco Satta - ma soprattutto per un impegno saldo e costante che abbia l’obiettivo di migliorare una città ed un territorio che meritano particolari attenzioni per le numerose potenzialità finora inespresse»
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)