Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › Sportello del rumore: apertura ad Alghero
Red 7 giugno 2019
Sportello del rumore: apertura ad Alghero
Oggi pomeriggio, i volontari del Comitato 45 decibel, dei comitati di quartiere e delle associazioni ambientaliste, in occasione dell’apertura al pubblico dello Sportello di conciliazione del rumore, negli spazi di InfoAlghero, illustreranno le attività previste a giugno e per tutta l’estate


ALGHERO - Lo Sportello di conciliazione del rumore sarà operativo nella stagione estiva con l’obiettivo di fornire informazioni, suggerimenti, indicazioni ai cittadini, alle imprese e ricevere segnalazioni di disturbo delle quiete pubblica. Lo Sportello è una forma di cittadinanza attiva, di collaborazione fra cittadini ed Istituzioni, che mira a dirimere in maniera pacifica le controversie in tema di inquinamento acustico.

L’iniziativa parte dal presupposto che una movida insostenibile e rumorosa determina contrapposizioni fra operatori economici e residenti, fra gli stessi operatori economici: non possono esserci “diritti” di taluni a discapito di altri. Queste contrapposizioni non migliorano la qualità della vita dei residenti e dell’offerta turistica della città. Infatti, spiegano, «la libertà d’impresa non confligge con i diritti degli altri attori del tessuto sociale, poiché le norme vigenti pongono il giusto punto d’equilibrio».

Lo Sportello di conciliazione del rumore, con una paziente azione di informazione sulle norme, i regolamenti vigenti ed un’opera di sensibilizzazione al rispetto dei diritti altrui, vuole costruire un percorso virtuoso in cui si tenta di conciliare gli interessi di tutti e il rispetto reciproco. Insomma, una crescita civica e della cultura d’impresa senza che nessuno sia escluso. Lo Sportello di conciliazione del rumore di Alghero sarà operativo nella stagione estiva con l’obiettivo di fornire informazioni, suggerimenti, indicazioni a cittadini e imprese e ricevere segnalazioni di disturbo delle quiete pubblica. Allo Sportello si alterneranno i volontari del Comitato 45 db, delle associazioni ambientaliste e dei comitati di quartiere.
Commenti
21:31
«Piano casa, cambiano gli attori ma la rappresentazione è sempre più scadente», dichiarano Graziano Bullegas e Carmelo Spada, rispettivamente, a nome di Italia nostra Sardegna e Wwf Sardegna
11:24
Al via il nuovo calendario per la raccolta rifiuti. Partirà lunedì 15 giugno, con giorni e modalità differenti per cittadini ed attività commerciali. Distribuiti i nuovi contenitori
29/5/2020
Martedì, il servizio è sospeso. Di conseguenza, sia le utenze domestiche, sia quelle non domestiche, provvederanno a conferire il rifiuto multimateriale, posticipatamente, mercoledì, con i consueti programmati ritiri, mentre, solo per le utenze non domestiche, il ritiro della carta e cartone è posticipato a giovedì
30/5/2020
Tra giovedì e venerdì, il Settore comunale Ambiente e verde pubblico ha in programma la potatura di undici bagolari in Via Coradduzza e l´abbattimento di due alberi secchi in Via delle Croci, con la rimozione di quattro ceppaie. La settimana successiva, saranno abbattuti due pioppi in Via Eufemia Sechi


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)