Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaCronaca › Villasimius: borsa di studio con inganno
Red 5 agosto 2019
Villasimius: borsa di studio con inganno
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle della Tenenza di Muravera hanno individuato una persona, che ha sottoscritto una dichiarazione sostitutiva unica contenente dati non corrispondenti al vero, necessaria per la determinazione dell’Isee e finalizzata alla richiesta di accesso alle borse di studio universitarie


VILLASIMIUS - Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle della Tenenza di Muravera hanno individuato un residente a Villasimius, che ha sottoscritto una Dichiarazione sostitutiva unica contenente dati non corrispondenti al vero, necessaria per la determinazione dell’Isee e finalizzata alla richiesta di accesso alle borse di studio universitarie. La persona è stata individuata coniugando l’attività informativa derivante dal controllo del territorio con le risultanze scaturite dalla consultazione delle banche dati in uso al Corpo.

In particolare, dopo i riscontri tra quanto dichiarato con l’autocertificazione concernente la consistenza reddituale/patrimoniale e quanto censito nelle banche dati, è emerso che l’interessato ha omesso di indicare quote di valori immobiliari per oltre 35mila euro e mobiliari per oltre 4mila euro, con l’evidente fine di comprimere l’indicatore Isee ed agevolare l’ottenimento di contributi. Il sottoscrittore della Dsu è stato denunciato all’Autorità giudiziaria perché, dai riscontri d’ufficio effettuati, è emersa la non corrispondenza con la reale situazione economico patrimoniale del dichiarante.

Poiché la Dichiarazione è stata utilizzata dai figli del sottoscrittore per richiedere all’Ersu le borse di studio per l’Anno accademico 2016/2017, è stata inviata apposita segnalazione all'Ente per acquisire elementi su eventuali indebite fruizioni di sovvenzioni statali a sostegno del reddito nel settore scolastico/universitario. Sovvenzioni che, se non spettanti, comporteranno l’irrogazione di una sanzione amministrativa ed il recupero dei contributi indebitamente percepiti.
23/5/2020
Nei confronti della sassarese, sono stati raccolti consistenti e gravi indizi di colpevolezza per i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e danneggiamento, fatti per i quali le è stato imposto l’ordine di allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento i luoghi frequentati dalle persone offese: la madre e la sorella


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)