Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLibri › Ai margini della notte ad Alghero
Red 21 agosto 2019
Ai margini della notte ad Alghero
Nuovi appuntamenti della rassegna estiva “Ai margini della notte-Libri e autori in città”, seconda parte di una rassegna che dura tutta l´estate, organizzati dalla libreria Il Labirinto Mondadori Bookstore


ALGHERO - Nuovi appuntamenti della rassegna estiva “Ai margini della notte-Libri e autori in città”, seconda parte di una rassegna che dura tutta l'estate, organizzati dalla libreria Il Labirinto Mondadori Bookstore di Alghero, quest'anno realizzata in collaborazione con il Centro commerciale naturale Al centro storico e giunta alla 13esima edizione. Gli appuntamenti di questa seconda parte della rassegna si terranno, sempre all'imbrunire, alle 20, all'Ambat cafè, cafè del centro storico, nello spazio all'aperto lungo i Bastioni Cristoforo Colombo 1.

Si inizierà domenica 25 agosto, con Mariantonietta Maccioccu, già in passato autrice apprezzata di “Petalie. Romanzo popolare sardo-piemontese” (Mediando), per la presentazione in compagnia di un'altra autrice, Emma Fenu, di tutta la trilogia noir ambientata a Lerici e pubblicata recentemente dall'editore Golem, “Al momento opportuno” (2016), “Con le migliori intenzioni” (2017) e “Finchè morte” (2018).

Si proseguirà giovedì 29, con il libro dell'ingegnere elettronico gavoese Marco Buttu, “Marte bianco” (Lswr, 2019), il racconto impreziosito da belle immagini, di un anno vissuto intensamente nell'Antartide nella Concordia station, situata nel più remoto deserto di ghiaccio del mondo, con temperature che raggiungono i –80gradi, tre mesi di buio assoluto. Nel centro studio italo-francese Buttu (che nella vita lavora allo sviluppo di software di controllo del Sardinia radio telescope, a San Basilio) ha contribuito per un anno ad un progetto di ricerca scientifica legato alle osservazioni astronomiche. L'autore recentemente rientrato in Sardegna, presenterà la sua esperienza in compagnia della giornalista Cristina Nadotti (Repubblica). La presentazione sarà arricchita dalla proiezione delle suggestive foto dell'esperienza.

Venerdì 3, Gianni Caria, magistrato nel Tribunale di Sassari e già autore del libro “La badante di Bucarest” (Robin ed, 2012), in compagnia di Cristina Nadotti presenterà il suo ultimo libro “Il presidente addormentato” (Bibliotheka, 2018), un romanzo sulla gloria pubblica e sulla miseria privata, sulla passione politica che, se non si alimenta, rischia di lasciare tutto immobile. Gli appuntamenti con la rassegna proseguiranno a settembre.
Commenti
11:08
I robot lavoreranno al nostro posto? Claudio Simbula presenta il libro Professione Robot 2.0 ad Alghero. Un evento organizzato dal Liceo Classico G.Manno e dalla libreria Mondadori Alghero per approfondire un tema caldo che riguarda giovani e non, professionisti e dipendenti
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)