Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaOpinioniAeroportoContinuità negata e low cost alle stelle
Francesco Agus 13 gennaio 2020
L'opinione di Francesco Agus
Continuità negata e low cost alle stelle


La riunione del Consiglio regionale sul tema della continuità aerea è irrimandabile. La solitudine e il sostanziale caos con cui la Giunta sta affrontando la questione rischia di produrre disastri su una vicenda in cui un errore può far tornare indietro la nostra Regione di più di vent’anni. Non vorremmo essere coinvolti solo a cose fatte, magari di fronte a una situazione irreversibile: la Giunta chiarisca in Aula, una volta per tutte, che strategie sta portando avanti e in che modo pensa di garantire la proroga dell’attuale regime, ad oggi senza garanzie dal 17 aprile in poi.

I primi effetti negativi di questa incertezza si stanno già verificando. Senza connessioni con gli hub internazionali, senza orari e tariffe certe, l’isola risulta essere drammaticamente esclusa dal mercato turistico internazionale in un periodo in cui i competitor europei programmano la stagione. Allo stesso modo sono evidenti gli effetti che la continuità in bilico sta creando sui prezzi dei vettori che non operano in regime agevolato. I primi giorni del 2020 hanno visto un aumento vertiginoso dei prezzi dei voli low cost verso tutte le città italiane ed europee secondo il più basilare dei principi di domanda e offerta. L’unica tratta Cagliari - Roma oggi disponibile durante il periodo estivo è una low cost il cui costo, pur prenotando con oltre sei mesi di anticipo, è già superiore a quello dei voli erogati in regime di continuità territoriale.

Su alcune date del mesi estivi si raggiungono i 230 euro per un volo di andata e ritorno, pur viaggiando in orari scomodi, senza garanzia di posti riservati né diritto di portare un bagaglio in stiva né tantomeno la possibilità di modificare le date del volo. Peggio ancora può andare a chi cerca un volo nello mese di Agosto da Milano verso Olbia, tratta (A/R) che può raggiungere la cifra shock di 460€. A fronte di questa situazione pretendiamo che il Consiglio regionale, che ancora non è stato convocato dopo le festività, discuta con urgenza l’interpellanza in materia di continuità territoriale aerea presentata dal gruppo dei Progressisti.

*Capogruppo "Progressisti" Consiglio regionale
Commenti
19:07
«Il Governo cercherà di applicare nell’immediatezza la cassa integrazione per i lavoratori, che consente quindi a noi di avere maggior tempo a disposizione per trovare una soluzione di sistema». Ad annunciarlo è il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas, a margine della riunione convocata questa mattina nella sede romana del Ministero dei Trasporti
20:24 video
«Considerato che al momento la ministra non è riuscita a far desistere dalla liquidazione in bonis la Compagnia, per il momento si è evitato di poter accedere alla sola NaSpi, poiché la ministra ha garantito un decreto di urgenza ex art 44 Decreto Genova», dichiara il segretario generale Filt Cgil Sardegna Arnaldo Boeddu
19:23
«E´ questa la Sardegna che vogliamo, unita per rivendicare i nostri diritti», dichiara con soddisfazione il presidente del Consiglio regionale Michele Pais, componente della rappresentanza isolana a Roma
19:12
«Air Italy deve volare da Olbia sino 31 dicembre con aerei e personale propri: chiediamo che durante il regime di proroga della continuità territoriale l’azienda si impegni a proseguire regolarmente la sua attività in attesa della auspicabile conclusione positiva di questa vicenda drammatica», chiede UilTrasporti Sardegna. «La Sardegna non può rimanere isolata. Questo è un settore strategico al quale vanno trovate regole valide per tutti. Sono queste le ragioni alla base dello sciopero del 25 febbraio», rilancia l´Ugl
17:57
Il sottosegretario delle Infrastrutture e Trasporti arriverà nell´Isola in serata. I sopralluoghi inizieranno domani mattina, ad Orotelli, per spostarsi poi a Dorgali, Nuoro ed Olbia. Sabato, appuntamenti a Porto Torres ed Alghero
11:59
Il Codacons chiama a raccolta gli azionisti Alitalia della Sardegna lanciando oggi in regione una azione risarcitoria collettiva sulla gestione di Alitalia Sai che ha portato al commissariamento della società
18/2/2020
«Percorso condiviso per la nuova Ct1 entro il 2020 e proroga contestuale fino agli esiti della gara», dichiara il presidente della Regione autonoma della Ssrdegna Christian Solinas. «Per fortuna l’intervento del Governo, in particolare della ministra De Micheli, ha risolto il disastro causato dalla Regione, dopo quasi un anno d’inerzia e di bugie da parte del presidente Solinas», rilancia senza mezzi termini il leader dell´Opposizione Massimo Zedda
11:56
Sconti applicati a tutti i passeggeri Air Italy in possesso di un booking code Air Italy per volare tra Olbia e Verona, Torino, Bologna, Milano Linate e Milano Malpensa entro il 29 febbraio 2020
9:40
Intanto la regione Sardegna pensa a rilevare la maggioranza e Christian Solinas si dice possibilista nonostante la posizione poco dialogante di di Qatar Airways, socio di minoranza della compagnia
19/2/2020
Garanzia per i lavoratori, confronto serrato col governo e rinascita della compagnia in Sardegna: Solo le tre priorità fissate dal Consigliere regionale di Cambiamo! Antonello Peru
19/2/2020
«Ora possiamo concentrare tutto il nostro impegno sulla vertenza Air Italy», dichiara con soddisfazione il capogruppo leghista in Consiglio regionale Dario Giagoni, dopo l´incontro tra il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas ed il ministro dei Trasporti Paola De Micheli
19/2/2020
«Bene la proroga», dichiara l´assessore regionale dei Trasporti, che sottolinea: «Giunta compatta per il diritto alla mobilità dei sardi»
19/2/2020
Confusione sui cieli di Olbia e della Sardegna. La compagnia in liquidazione riapre le vendite delle sole tratte in continuità territoriale fino al 16 aprile 2020
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)