Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronacaDna, serve tempo per identificare Speranza
Cor 11 febbraio 2020
Dna, serve tempo per identificare Speranza
A complicare gli accertamenti in corso ad Alghero è lo stato di decomposizione del corpo di Speranza Ponti. Proseguono intanto le indagini degli inquirenti. Al setaccio case, auto e locale di Massimiliano Farci


ALGHERO - Lo stato di decomposizione del cadavere di Speranza Ponti non facilita le operazioni di riconoscimento, così i Ris di Cagliari si prendono quindici giorni per concludere tutti gli accertamenti sul Dna. A complicare le operazioni proprio le condizioni del corpo, ritrovato nelle campagne di Monte Carru, ad Alghero, dopo più di due mesi dalla morte.

Secondo alcune indiscrezioni era nudo, ricoperto da un vecchio lenzuolo e con gli arti parzialmente mummificati, irriconoscibile. Stesse difficoltà a cui sarebbe andato incontro anche il medico legale nell'eseguire autopsia e tac: esami di cui ancora non si conosce l'esito. Le indagini, come si può facilmente immaginare, vanno avanti nel più stretto riserbo.

La 50enne di Uri era sparita dal mese di dicembre da Alghero e per il suo omicidio è gravemente indiziato l'ex compagno ergastolano, il 53enne Massimiliano Farci. L'uomo è difeso dall'avvocato Daniele Solinas e la notte rientrava in carcere perché dopo quasi vent'anni di reclusione scontava in regime di semi libertà la pena per l'omicidio di Renato Baldussi avvenuto nel 1999.
7:44 video
Preoccupazione nel centro storico di Alghero. Immediata la chiamata di alcuni abitanti della zona al 118. Le immagini dei soccorsi, sul posto anche una pattuglia della Polizia locale
3/6/2020
Provvidenziale l´intervento delle Fiamme Gialle algheresi in un garage di Fertilia: sequestrati 400 grammi di marijuana nascosta in vari punti del box. Denunciato il proprietario
21:29
I finanzieri della Seconda Compagnia di Cagliari, nell’ambito delle attività finalizzate al monitoraggio ed al controllo della spesa pubblica, hanno sottoposto a verifica le condizioni legittimanti la fruizione del Reddito di cittadinanza da parte di cinquantadue commercianti
3/6/2020
Ritardi e problemi. Ad Alghero il mese di giugno inizia con camion e trattori sulle spiagge e infestanti in aiuole, marciapiedi e strade. Nuova richiesta dalle minoranze consiliari: aumentate gli stanziamenti per manutenzioni e verde, così non va
3/6/2020
Metri di strada occupata da rifiuti di ogni tipo: siringhe e fazzoletti pieni di sangue, abiti usati, bustoni neri, scarpe e scatole contenenti di tutto. La Polizia locale di Sassari è intervenuta questa mattina, in Via Al Duomo, perché la strada era invasa di oggetti buttati per strada
10:44
La rapina con pestaggio subita dal parroco nativo di Villagrande potrebbe essere opera del locale “giro” della tossicodipendenza. Le indagini proseguono a ritmo serrato senza comunque escludere altre possibili piste
2/6/2020
Dalle risultanze investigative dei Carabinieri, una giovane donna affetta da alcuni problemi di natura psichiatrica sarebbe stata costretta ad avere rapporti sessuali completi con due uomini
2/6/2020
L’esito di un’indagine condotta dai Carabinieri della Stazione di Olbia centro, coordinati dal Reparto Territoriale di Olbia, ha portato a deferire in stato di libertà un 52enne, dipendente di un supermercato di Olbia che, con regolarità, sottraeva merce dal negozio


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)