Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaCronaca › Vende Dpi non conformi: denunciato
Red 15 settembre 2020
Vende Dpi non conformi: denunciato
Il Comando Carabinieri per la Tutela del lavoro–Nucleo Ispettorato del lavoro di Sassari ha deferito in stato di libertà l’amministratore unico di una società, ritenuto responsabile dei reati di tentata frode nell’esercizio del commercio e vendita di prodotti industriali con segni mendaci


SASSARI - Il Comando Carabinieri per la Tutela del lavoro–Nucleo Ispettorato del lavoro di Sassari, nell’ambito della verifica delle offerte pervenute, in piena fase emergenziale, all’Ispettorato territoriale del lavoro di Sassari, finalizzate al reperimento e all’acquisto di dispositivi medici e dispositivi di protezione individuale per il personale ispettivo dell’agenzia, ha deferito in stato di libertà l’amministratore unico di una società, ritenuto responsabile dei reati di tentata frode nell’esercizio del commercio e vendita di prodotti industriali con segni mendaci. Questo, per avere tentato di consegnare all’Ispettorato un prodotto marcato “Ce” in difformità al regolamento Ue sui Dpi, non riportando tale marchio alcun riferimento al numero di notifica (composto da una serie di quattro numeri) dell’organismo che avrebbe dovuto certificare la conformità del Dpi e senza avere ottenuto il provvedimento di validazione straordinaria dell’Inail.

Fondamentale è stata l’attività interistituzionale tra il capo dell’ispettorato Massimiliano Mura e il Nucleo Carabinieri operante al suo interno. Infatti, le verifiche preventive hanno consentito di scongiurare l’approvvigionamento di dispositivi che avrebbero potuto mettere a rischio l’incolumità del personale ispettivo nell’esercizio delle proprie funzioni, specifiche anche in relazione al controllo della corretta applicazione delle misure, emanate dalla Presidenza del Consiglio dei ministri, di contenimento del contagio da Covid-19 nell’ambito delle attività produttive, industriali e commerciali nella provincia di Sassari, a fronte di un notevole esborso economico.
18/9/2020
La dirigente del Comune di Olbia accusa il sindaco di violenza sessuale. Lettera alle redazioni giornalistiche. Si attende la replica del primo cittadino
19/9/2020
I militari della Seconda Compagnia della Guardia di finanza di Cagliari hanno effettuato un controllo nei confronti di un esercizio commerciale del centro storico. Nel negozio di abbigliamento erano in vendita trentasei capi di abbigliamento contraffatti. Trovate 467 etichette recanti uno specifico marchio, che venivano apposte su diversi capi di abbigliamento nonostante gli stessi fossero prodotti da altri brand, inducendo così in errore il consumatore
19/9/2020
Le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri hanno individuato un residente nel Comune di Villacidro che ha indebitamente usufruito del reddito di cittadinanza. L´uomo è stato segnalato sia alla Procura della Repubblica di Cagliari per aver indebitamente percepito una somma complessiva pari a 13.610euro, sia all’Inps per il recupero dell’indebito percepito
18/9/2020
I finanzieri della Tenenza di Iglesias hanno concluso due verifiche fiscali nei confronti di altrettante società del Sulcis Iglesiente operante, rispettivamente, nel settore della carpenteria e nel settore alimentare
18/9/2020
Ieri mattina, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del reparto territoriale Olbia hanno segnalato alla Prefettura di Sassari una 31enne guardia particolare giurata residente nel capoluogo gallurese
18/9/2020
Il personale dell´Ispettorato del Corpo forestale di Iglesias, nell’ambito dei servizi sul territorio mirati al contrasto delle attività illecite in materia ambientale, ha individuato nell´agro, in località Santa Barbara, un’area adibita a discarica


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)