Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Omicidio Michela: il procuratore chiede 30 anni
A.B. 5 ottobre 2020
Omicidio Michela: il procuratore chiede 30 anni
Anche il procuratore generale Stefano Fiori chiede 30 anni per l´imputato Marcello Tillocca. La corte ha respinto la richiesta del legale dell´imputato di disporre una nuova perizia psichiatrica. L´udienza è stata aggiornata al lunedì 19 ottobre


ALGHERO – Trent'anni di pena. Questa la richiesta (che conferma la precedente condanna di primo grado), nell'ambito del processo di Appello, davanti ai giudici della Corte d'appello di Sassari, presentata questa mattina (lunedì) dal procuratore generale Stefano Fiori nei confronti di Marcello Tillocca, il 44enne accusato di aver ucciso sua moglie Michela Fiori, il 23 dicembre di due anni fa, ad Alghero.

Prima della requisitoria da parte del procuratore, in aula c'è stato il contraddittorio tra il perito incaricato dal pubblico ministero, Vito La Spina, e quello indicato dalla difesa, Laura Volpini. Dopo la riunione in camera di consiglio, la corte ha respinto la richiesta dell'avvocato difensore Maurizio Serra, che puntava a una nuova perizia psichiatrica del suo assistito.

La richiesta della conferma della sentenza di primo grado arriva anche dopo il sollecito di Gavinuccia Arca (nella foto), legale rappresentante della Rete delle donne, costituitasi parte civile. L'udienza è stata quindi aggiornata a lunedì 19 ottobre, quando sono previsti gli interventi degli avvocati della parte civile Marco Manca, Daniela Pinna Vistoso e Lisa Udassi, e quelli della difesa. Poi, si attenderà solo la nuova sentenza.
Commenti
17:44
Erano prive del regolare marchio CE e dell´attestato di conformità ai sensi del D.Lgs. 46/97. Il cittadino bengalese è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Sassari e la merce è stata sottoposta a sequestro
26/11/2020
Proseguono i controlli congiunti tra Ciclat, Comune e Polizia locale. Multe salate per i responsabili dei depositi di sacchetti della spazzatura. Controlli e sanzioni: individuati i responsabili dei depositi fuori norma
14:19
I finanzieri della Seconda Compagnia di Cagliari hanno concluso una verifica fiscale, nei confronti di una ditta con sede ad Assemini e operante nel settore delle demolizioni, che è risultata non aver dichiarato ricavi per complessivi 648.507euro, omettendo di presentare le prescritte dichiarazioni annuali ai fini delle imposte dirette dal 2016 al 2018
26/11/2020
Le sanzioni del Comune di Sassari sono arrivate quasi tutte nei confronti di utenti del porta a porta che gettavano i rifiuti nei cassonetti. Sanzioni anche delle guardie ecozoofile contro chi non raccoglie le feci dei cani
13:16
Le Fiamme gialle della Tenenza di Sarroch hanno concluso due verifiche fiscali nei confronti di altrettante realtà commerciali, una con sede a Pula, operante nel settore dei trasporti, e l’altra attiva nel campo dei servizi marittimi nella cittadina sede della Tenenza
25/11/2020
Dopo la nuova convocazione della Quinta commissione del Comune di Alghero relativo all´impianto di molluschicoltura nel Golfo di Alghero, Raffaele Cadinu presenta un´istanza alla Procura della Corte dei conti
25/11/2020
Smantellata dal personale della Stazione forestale di Campuomu un´organizzazione di ricettazione e di riciclaggio di autovetture rubate, con la copertura di un autonoleggio
26/11/2020
Prosegue l’azione della Polizia locale per far rispettare le norme in vigore per il contrasto al diffondersi del Coronavirus. Ieri, per la prima volta, sono state emesse le prime tre sanzioni contro chi fuma in presenza di terze persone. A queste, se ne aggiungono altre sette per assembramento e due per mancato uso delle mascherine
25/11/2020
La Polizia Postale di Sassari ha denunciato tre minori, di età compresa fra i 14 e 15 anni, tutti residenti in provincia di Sassari, responsabili di detenzione e diffusione di materiale pedopornografico
26/11/2020
Nella provincia di Sassari, presi in considerazione i dati statistici relativi ai primi nove mesi del 2019 e lo stesso periodo di quest´anno, tutti i diversi reati considerati, sono aumentati
26/11/2020
Vende merce rubata da una ditta sottoposta a fallimento, ritrovata dalle Fiamme gialle di Sanluri in un magazzino di Villasor, pronti per essere venduti. Denunciato per ricettazione un uomo di Villacidro


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)