Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportBasket › Dinamo beffata allo sprint in Champions
A.B. 3 dicembre 2019
Nel match valido per la Basketball champions league, il Banco di Sardegna Sassari cede di misura, 73-74, contro la formazione catalana, al termine di un´autentica battaglia che ha entusiasmato il pubblico del PalaSerradimigni
Dinamo beffata allo sprint in Champions


SASSARI - Dinamo beffata allo sprint. Nel match valido per la Basketball champions league, il Banco di Sardegna Sassari cede di misura, 73-74, contro la formazione catalana, al termine di un'autentica battaglia che ha entusiasmato il pubblico del PalaSerradimigni.

Starting five biancoverde con Spissu, Bilan, Evans, Pierre e Vitali, Manresa risponde con Magarity, Vaulet, Dulkys, Perez e Kravish. Gli ospiti aprono le danze con Dulkys, Il Banco mette la testa avanti con un 4-0 firmato Evans. Ma Manresa piazza uno 0-7 che convince coach Pozzecco a chiamare minuto. Pierre si iscrive a referto dalla lunetta, Evans allunga ed anche Bilan entra in partita. Jerrells e McLean entrano in campo e danno il loro contributo: la schiacciata del numero 1 vale il sorpasso Dinamo. Toolson sigla il controsorpasso ma CJ punisce dall’arco. Dopo 10’, sassaresi avanti 18-17. In avvio di secondo quarto, Mitrovic per l’allungo catalano, ma Jerrells bombarda dall’arco, seguito da Gentile. McLean allunga ancora ed il 2+1 di Evans (il primo ad andare in doppia cifra) scrive il +10 Banco. Contro-break del Manresa, che dimezza lo svantaggio con Jou e Perez. Bilan delizia i presenti con un layup, Magarity chiude il primo tempo: 37-32.

Al rientro dall'intervallo lungo, Pierre apre il secondo tempo dai 6,75. Manresa entra in campo con la voglia di vendere cara la pelle e trova i primi punti con Toolson in lunetta. 6punti consecutivi di Evans costruiscono il +12 Sassari, ma gli ospiti non cedono di un centimetro e suonano la carica con Vaulet dall’arco. Evans e Spissu ricacciano indietro i catalani: la bomba di Spissu scrive il nuovo +10. Il Baxi piazza un parziale di 0-11, condotta da Toolson per il sorpasso. Il canestro allo scadere di McLean chiude la terza frazione in parità, 54-54. Gentile infila il quinto punto personale per il sorpasso, risponde Kravish: Mitrovic monetizza l’antisportivo sanzionato ad Evans per il controsorpasso. Evans e Jerrells siglano l’allungo sassarese. Toolson punisce dall’arco, ma il 2+1 di Evans, che ritocca il suo season high, firma il 63-61. È ancora Toolson a pareggiare. Gli ospiti trovano un mini-break del +3, Bilan accorcia a cronometro fermo. È una danza punto a punto tra le due squadre: Pierre in uno contro uno per il sorpasso, Vaulet e Perez per il controsorpasso (68-70). Il quinto fallo (dubbio), in attacco, fischiato ad Evans chiude la partita del numero 11: la Dinamo si riporta a -1 con Pierre in lunetta. Toolson ricaccia indietro il Banco, il floater di Spissu tiene i biancoverdi a contatto (71-72). Persa degli ospiti, questa volta il tiro di Jerrells non entra e Vitali spende il quarto fallo personale su Dulkyns, che non trema (71-74). Con poco meno di 4” sul cronometro, non va “la preghiera” di Pierre e Vitali trova il layup che chiude la sfida 73-74.

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI-BAXI MANRESA 73-74:
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Spissu 5, McLean 7, Bilan 9, Bucarelli, Devecchi, Sorokas, Evans 24, Magro, Pierre 11, Gentile 5, Vitali 2, Jerrells 10. Coach Gianmarco Pozzecco.
BAXI MANRESA: Serrano, Toolson 24, Jou 5, Magarity 6, Sakho 2, Mitrovic 8, Vaulet 10, Dulkys 4, Kravish 10, Perez 3, Vidal 2. Coach Pedro Martinez.
PARZIALI: 18-17, 37-32, 54-54.
Commenti
7:19
Dopo l’esordio in maglia Banco di Sardegna Dinamo sul campo di Strasburgo nel game12 di Basketball champions league, ieri mattina, nella Club house societaria è stato presentato ufficialmente il neoacquisto biancoblu Dwight Coleby
8:23
Oggi, la compagine algherese gioca sul parquet della capolista Spirito sportivo nel match valido per la terza giornata della Fase ad orologio del campionato regionale di serie B di pallacanestro femminile
20:03
Questa mattina, nella Club house societaria, il coach del Banco di Sardegna Dinamo Sassari Gianmarco Pozzecco ha incontrato la stampa in vista della sfida di domani contro la Dolomiti energia Trento. Al PalaSerradimigni, Devecchi e compagni affronteranno l’Aquila nella sfida valida per la terza giornata di ritorno del campionato Lba
22/1/2020
Il Sig Strasburgo si rivela avversaria ostica, ma il Banco di Sardegna Sassari, guidato dai punti di Pierre e Vitali, vince per 83-88 e si assicura un posto alla fase successiva della competizione europea. Debutto in maglia Dinamo per Dwight Coleby
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)