Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportBasket › Basket: la Dinamo rimonta la Fortitudo
A.B. 15 dicembre 2019 video
Terzo quarto solido per i ragazzi di coach Gianmarco Pozzecco (27-15 il parziale), che al PalaSerradimigni, nel match valido per la 13esima giornata del campionato Lba, ribaltano lo svantaggio accumulato nel primo tempo e vincono 86-80 un match durissimo contro una grande compagine bolognese
Basket: la Dinamo rimonta la Fortitudo


SASSARI – Il Banco di Sardegna Dinamo Sassari rimonta la Fortitudo. Terzo quarto solido per i ragazzi di coach Gianmarco Pozzecco (27-15 il parziale), che al PalaSerradimigni, nel match valido per la 13esima giornata del campionato Lba, ribaltano lo svantaggio accumulato nel primo tempo e vincono 86-80 un match durissimo contro una grande compagine bolognese

Dinamo contratta in avvio di gara, la Fortitudo spinta da un Sims dominante firma un parziale di 3-10 nei primi 3', che costringe Pozzecco al timeout (0/2, 1/3 al tiro). Segna solo Spissu per il Banco, tripla e liberi per -5 di metà primo quarto, ampie rotazioni biancoblu per provare ad invertire la rotta, Mclean in coppia con Bilan produce subito punti. La Effe lavora bene su entrambi i lati del campo, otto punti consecutivi di Cinciarini fanno sprofondare il Banco a -9, la tripla di Vitali da respiro e i primi dieci minuti si chiudono sul 19-25. Gentile prova a dare la scossa con i canestri del -2, Bologna gioca di squadra e conduce senza troppa difficoltà nonostante debba fare a meno di Sims gravato dai falli, al 13’ sul 25-32 è ancora minuto di sospensione per Poz. E’ la Fortitudo ad uscire bene dal time-out con i punti di Robertson e Daniel, Jerrells ci mette una pezza, il Banco paga Evans e Pierre ancora a zero punti. Ancora rotazioni tra le file biancoblu, Spissu e Gentile alzano i ritmi, si sblocca Pierre e la Dinamo giocando di squadra rimette in piedi il match, all’intervallo è 40-43.

Al rientro dall'intervallo lungo, la Dinamo cambia volto. Evans inizia a macinare punti, schiaccia e firma il sorpasso (44-43), Aradori con l’immediata risposta ospite, ma ad accendersi per il Banco è a sorpresa Miki Vitali, punti (8 nel terzo quarto) e sostanza per la guardia bolognese, il parziale dei primi 5' della frazione dice 17-9, time-out coach Martino (59-52). La banda del Poz ribalta completamente la gara con un terzo quarto ai limiti della perfezione: dopo 30’ è 67-58. La Fortitudo non molla e risale fino al -5, ma è Stefano Gentile l’uomo del match, la sua tripla a 6' dalla fine rimette la Dinamo avanti di 8lunghezze e ridà energia all’attacco biancoblu (73-65). Duello sotto canestro tra Bilan e Sims, doppio tecnico a coach Martino per le eccessive proteste, il Banco approfitta dei liberi e vola sul +12 al 37’. Aradori metronomo guida i suoi e Bologna firma un parziale di 0-6, ma la Dinamo da grande squadra gestisce intelligentemente gli ultimi possessi, Gentile e Bilan sigillano il risultato, la reazione del secondo tempo premia con merito i sassaresi.

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI-FORTITUDO POMPEA BOLOGNA 86-80:
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Spissu 7, Mclean 9, Bilan 16, Bucarelli, Devecchi, Evans 13, Magro, Pierre 7, Gentile 15, Vitali 16, Jerrells 3. Coach Gianmarco Pozzecco.
FORTITUDO POMPEA BOLOGNA: Robertson 18, Aradori 20, Cinciarini 8, Mancinelli 2, Franco ne, Leunen 2, Sims 17, Fantinelli 4, Daniel 6, Stipcevic 3. Coach Antimo Martino.
ARBITRI: Gianluca Sardella, Guido Giovannetti e Fabrizio Paglialunga.
PUNTI: 19-25, 40-43, 67-58.

Nella foto: Rok Stipcevic, ex di turno
Commenti

9:32
Si stoppa dopo sei partite la serie positiva della compagine algherese, che nel match valido per la terza giornata della Fase ad orologio del campionato regionale di serie B di pallacanestro femminile cede 63-58 sul parquet dello Spirito sportivo. Sfida emozionante nella palestra di Via degli stendardi, con continui ribaltamenti di fronte
25/1/2020
Sulla sirena dell´anticipo valido per la terza giornata del girone di ritorno, Alessandro Gentile pesca il jolly che permette alla Dolomiti Energia Trentino di sbancare il PalaSerradimigni per 87-90, interrompendo a nove la striscia di vittorie consecutive del Banco di Sardegna Sassari in Lba
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)