Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariPoliticaCronaca › Bomba a Quartu: reazioni politiche bipartisan
Red 22 ottobre 2020
Bomba a Quartu: reazioni politiche bipartisan
«Un atto indegno ancora più grave, perché messo a segno a tre giorni dalle Elezioni», dichiara il presidente del Consiglio regionale Michele Pais. «Dura condanna. No a ogni forma di violenza», rilancia il segretario regionale del Partito democratico Emanuele Cani


QUARTU SANT’ELENA – L’attentato che ha visto nella notte preso di mira il municipio di Quartu Sant’Elena [LEGGI] ha provocato reazioni di sdegno in tutto il mondo politico isolano, da Destra a Sinistra. «Un atto indegno ancora più grave, perché messo a segno a tre giorni dalle Elezioni», sottolinea il presidente del Consiglio regionale Michele Pais, per il quale, l’attentato è «un gesto antidemocratico, che vuole instaurare un clima di terrore per evitare il regolare svolgimento delle elezioni».

«Sono certo – chiosa Pais – che nessuno si farà intimidire. In attesa che la Magistratura faccia piena luce su questa faccenda, esprimo solidarietà alla popolazione della città, alle Forze dell’ordine e a tutti i candidati impegnati nelle ormai imminenti consultazioni elettorali».

Sulla stessa lunghezza d’onda l’intervento del segretario regionale del Partito democratico Emanuele Cani: «Esprimiamo la più ferma condanna per l'attentato compiuto contro il municipio di Quartu Sant'Elena. Un atto vile contro un'Istituzione e a pochi giorni dalle Elezioni. Confidiamo nell'operato delle forze dell'ordine impegnate nello svolgimento delle indagini, perché individuino al più presto responsabili. Il Pd conferma la sua linea di condanna contro ogni forma di violenza, minaccia e intimidazione».

Nella foto: il presidente del Consiglio regionale Michele Pais
17:44
Erano prive del regolare marchio CE e dell´attestato di conformità ai sensi del D.Lgs. 46/97. Il cittadino bengalese è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Sassari e la merce è stata sottoposta a sequestro
26/11/2020
Proseguono i controlli congiunti tra Ciclat, Comune e Polizia locale. Multe salate per i responsabili dei depositi di sacchetti della spazzatura. Controlli e sanzioni: individuati i responsabili dei depositi fuori norma
14:19
I finanzieri della Seconda Compagnia di Cagliari hanno concluso una verifica fiscale, nei confronti di una ditta con sede ad Assemini e operante nel settore delle demolizioni, che è risultata non aver dichiarato ricavi per complessivi 648.507euro, omettendo di presentare le prescritte dichiarazioni annuali ai fini delle imposte dirette dal 2016 al 2018
26/11/2020
Le sanzioni del Comune di Sassari sono arrivate quasi tutte nei confronti di utenti del porta a porta che gettavano i rifiuti nei cassonetti. Sanzioni anche delle guardie ecozoofile contro chi non raccoglie le feci dei cani
13:16
Le Fiamme gialle della Tenenza di Sarroch hanno concluso due verifiche fiscali nei confronti di altrettante realtà commerciali, una con sede a Pula, operante nel settore dei trasporti, e l’altra attiva nel campo dei servizi marittimi nella cittadina sede della Tenenza
25/11/2020
Dopo la nuova convocazione della Quinta commissione del Comune di Alghero relativo all´impianto di molluschicoltura nel Golfo di Alghero, Raffaele Cadinu presenta un´istanza alla Procura della Corte dei conti
25/11/2020
Smantellata dal personale della Stazione forestale di Campuomu un´organizzazione di ricettazione e di riciclaggio di autovetture rubate, con la copertura di un autonoleggio
26/11/2020
Prosegue l’azione della Polizia locale per far rispettare le norme in vigore per il contrasto al diffondersi del Coronavirus. Ieri, per la prima volta, sono state emesse le prime tre sanzioni contro chi fuma in presenza di terze persone. A queste, se ne aggiungono altre sette per assembramento e due per mancato uso delle mascherine
25/11/2020
La Polizia Postale di Sassari ha denunciato tre minori, di età compresa fra i 14 e 15 anni, tutti residenti in provincia di Sassari, responsabili di detenzione e diffusione di materiale pedopornografico
26/11/2020
Nella provincia di Sassari, presi in considerazione i dati statistici relativi ai primi nove mesi del 2019 e lo stesso periodo di quest´anno, tutti i diversi reati considerati, sono aumentati
26/11/2020
Vende merce rubata da una ditta sottoposta a fallimento, ritrovata dalle Fiamme gialle di Sanluri in un magazzino di Villasor, pronti per essere venduti. Denunciato per ricettazione un uomo di Villacidro


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)