Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloCinema › Terzo appuntamento per il Cicle Gaudì on-line
Red 10 dicembre 2020
Terzo appuntamento per il Cicle Gaudì on-line
Il film in programma sulla piattaforma, da domani a lunedì, come sempre proposto in lingua originale con sottotitoli in italiano realizzati per l’occasione, è “El viatge de la Marta”, della regista Neus Ballús


ALGHERO - Continuano a crescere gli spettatori virtuali del Cicle Gaudí a l’Alguer on-line, il progetto di cooperazione culturale nel segno del cinema organizzato dalla Società Umanitaria di Alghero, dalla Delegació del Govern della Generalitat de Catalunya a Itàlia-Ofici de l’Alguer, dalla Plataforma per la llengua e dall’Acadèmia del cinema català, con il supporto della Regione autonoma della Sardegna. Da domani, venerdì 11, a lunedì 14 dicembre, sempre sulla piattaforma OnlineSardegna.Umanitaria, sarà disponibile il terzo dei quattro film che compongono la rassegna, tutte pellicole che hanno partecipato negli ultimi anni ai Premi Gaudí, il premio cinematografico più importante della Catalogna, organizzato dall’Académia del cinema català.

Il film in programma questo fine settimana, come sempre proposto in lingua originale con sottotitoli in italiano realizzati per l’occasione, è “El viatge de la Marta”, della regista Neus Ballús. La vicenda è focalizzata sul viaggio che la 17enne Marta compie in Africa con suo padre e suo fratello minore. La ragazza con la sua famiglia si annoia e preferisce passare più tempo con i giovani che lavorano in hotel. Queste nuove amicizie metteranno a dura prova il rapporto con suo padre e costringeranno la famiglia a parlare e cercare di capirsi. La messinscena incorpora anche elementi del documentario, genere che la regista ha frequentato prima di approdare al cinema di finzione. Con l’eccezione di Sergi López, che interpreta il padre di Marta ed è un attore di grande esperienza, il cast è interamente composto da attori non professionisti.

“Brava”, di Roser Aguilar, online da venerdì 18 a lunedì 21 dicembre, concluderà il ciclo per l’annualità 2020. Tutti i film prevedono una sorta di “contenuto speciale”, creato apposta per il ciclo: sarà possibile, dalla stessa piattaforma o dalle pagine social degli organizzatori e del Cicle, vedere un intervento di attori e autori: è già disponibile l’intervento di Ballús. La visione è assolutamente gratuita, fino a un massimo di 300 accessi. E' sufficiente registrarsi alla piattaforma OnlineSardegna.Umanitaria.it.
Commenti



Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)