Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Camerieri in nero, blitz della Finanza Alghero
Cor 11 dicembre 2019
Lavoratori non regolari e in nero nel settore della ristorazione nel litorale Sassarese sono stati scoperti dalla Guardia di Finanza della sezione operativa navale di Alghero, che ha sanzionato i titolari delle attività per complessivi 136mila euro
Camerieri in nero, blitz della Finanza Alghero


ALGHERO - L’operazione, condotta nell’ambito delle attività di polizia economico-finanziaria mirate al contrasto del lavoro nero o irregolare, ha permesso ai finanzieri della Sezione Operativa Navale di Alghero di scoprire appalti di lavoro illeciti nel settore della ristorazione lungo il litorale della provincia di Sassari, evidenziando diverse irregolarità nelle assunzioni dei lavoratori. In un caso, una delle aziende controllate è stata sanzionata per aver utilizzato lavoratori in virtù di un contratto di appalto che, dopo accertamenti approfonditi, è risultato non conforme ai parametri di legge. La contestazione è costata al rappresentante legale una sanzione amministrativa pari a 50.000,00 euro. L’esito dell’attività ispettiva è stato, altresì, posto all’attenzione degli Enti previdenziali competenti per il recupero dei contributi dovuti per legge.

In un’altra circostanza, grazie all’ausilio delle banche dati in uso alla Guardia di Finanza, l’attenzione è stata rivolta nei confronti di due Società amministrate dalla stessa persona fisica e, anche in questo caso, è emerso un appalto di lavoro non conforme ai requisiti di legge, in quanto una delle due Società, in veste di Cooperativa, appaltava all’altra il proprio personale dipendente, in violazione della normativa in materia di lavoro. Inoltre, in occasione dell’accesso presso l’esercizio commerciale dove operavano le due Società, i militari hanno individuato la presenza di un lavoratore non regolarmente assunto, riscontrando diverse inadempienze in materia di tracciabilità dei pagamenti delle retribuzioni nei confronti del personale impiegato.

Alle due Società sono state contestate le violazioni in materia di appalto di lavoro non genuino ed elevate sanzioni amministrative per oltre 86.000,00 euro, in quanto la normativa che disciplina lo specifico settore punisce sia l’utilizzatore che il soggetto giuridico che fornisce i lavoratori che, nella circostanza, coincidevano con la medesima persona. Continua incessante l’opera degli uomini del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza Cagliari a tutela delle leggi dello Stato, all’individuazione e alla repressione di articolati sistemi di frode che, nascondendo fenomenologie illegali, alterano le regole del mercato, danneggiando i cittadini e gli imprenditori onesti.
Commenti
23/1/2020
In questi ultimi giorni, le Fiamme gialle del Comando Provinciale di Cagliari, hanno dato esecuzione a due provvedimenti di chiusura nei confronti di altrettante realtà commerciali per plurime circostanze di irregolarità accertate nell’anno appena trascorso: due attività di commercio al dettaglio di abbigliamento, una con sede ad Iglesias, l’altra a Quartu Sant´Elena
22/1/2020
Un albanese, residente in provincia di Latina, ha adescato un giovane algherese e, fingendosi donna, l´ha convinto ad inviargli 10mila euro per affrontare un´operazione medica urgente. Pronto l´intervento dei Carabinieri, che hanno denunciato l´uomo per truffa ed estorsione
22/1/2020
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso un controllo fiscale nei confronti del socio di un´attività commerciale operante nel Sulcis-Iglesiente nel settore turistico-ricettivo
16:37
Nell’ambito delle attività di controllo sul corretto adempimento degli obblighi derivanti dalla normativa giuslavoristica, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso quattro controlli nei confronti di altrettanti realtà commerciali del Sulcis Iglesiente, localizzate a Carbonia, Iglesias e Sant’Antioco
21/1/2020
Nei guai una società con sede nell’hinterland cagliaritano, che ha concesso in locazione un proprio locale commerciale ad altra società operante nel settore dell’assistenza sociale
22/1/2020
Tutta la merce irregolare rinvenuta nei tre negozi del centro storico, pari a 674.340 pezzi, è stata sottoposta a sequestro amministrativo ed i titolari degli esercizi commerciali sono stati destinatari della sanzione amministrativa pari, per ciascuno, a 1.032euro
22/1/2020
Il servizio, rientra nel contesto dell’attività di prevenzione e repressione dell´uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti, vendita di alcolici e superalcolici ai minorenni
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)