Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroTurismoAeroporto › Decolla la summer: 160 voli settimanali ad agosto
Red 25 marzo 2021
Decolla la summer: 160 voli settimanali ad agosto
Nuovi collegamenti e importanti conferme per l´aeroporto Riviera del corallo di Alghero. Dieci compagnie aeree uniranno Alghero a trentaquattro destinazioni, sedici nazionali e diciotto internazionali. Primi voli tra marzo e aprile


ALGHERO – Decolla domenica 28 marzo la “Summer 2021” dell'aeroporto “Riviera del corallo” di Alghero. Tutti i partner storici dello scalo algherese hanno ritenuto di consolidare e rinforzare la loro presenza per la stagione estiva. In attesa così della ripartenza dei voli - molti dei quali rimandati a causa delle restrizioni per il contenimento del covid - crece l'offerta in calendario.

Il network dell’aeroporto di Alghero crescerà progressivamente, a partire da aprile e per tutti i mesi della stagione estiva, fino a raggiungere il picco ad agosto, quando lo scalo potrà contare 160 frequenze settimanali, che collegheranno l’Isola con la Penisola e con altri 13 Paesi europei. Dieci le compagnie aeree che opereranno su Alghero: Aer Lingus, Alitalia, Air Europa, Blue air, Corendon dutch airlines, EasyJet, Ryanair, Volotea, Vueling e Wizz air.

La Riviera del corallo potrà contare su un totale di trentaquattro destinazioni. Sedici quelle nazionali (Bergamo, Bologna, Genova, Milano-Linate, Milano-Malpensa, Napoli, Pisa, Roma-Fiumicino, Torino, Venezia, Verona e le novità Bari, Catania, Palermo, Pescara e Treviso) e diciotto le internazionali (Amsterdam, Barcellona-El Prat, Basilea, Bratislava, Bruxelles-Charleroi, Bucarest, Budapest, Dublino, Francoforte-Hahn, Ginevra, Katowice, Londra-Stansted, Madrid, Monaco-Memmingen, Varsavia, Vienna e le novità Marsiglia e Siviglia) che collegheranno il nord ovest della Sardegna con Austria, Belgio, Francia, Germania, Inghilterra, Irlanda, Olanda, Polonia, Repubblica Slovacca, Romania, Spagna, Svizzera e Ungheria.
Commenti
16:18
Così in una nota il deputato del MoVimento 5 Stelle Nardo Marino in commissione Trasporti. «Il Governo deve produrre ogni sforzo per cercare di ricollocare la forza lavoro della compagnia, parliamo di circa 1500 dipendenti di stanza a Olbia e Malpensa»


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)